Padova, malore a scuola: grave una 14enne

Malore in classe per una studentessa di 14 anni al liceo delle Scienze umane Duca d'Aosta di Padova. La 14enne è ricoverata in Unità coronarica.

Home > Attualità > Padova, malore a scuola: grave una 14enne

Malore in classe per una studentessa di 14 anni al liceo delle Scienze umane Duca d’Aosta di Padova. La 14enne è ricoverata in Unità coronarica.

Una studentessa di 14 anni si trova ricoverata in gravi condizioni all’ospedale di Padova nel reparto Unità coronarica.

studenti-scuola

A quanto si apprende in queste ore, la 14enne si è sentita male poco dopo essere arrivata a scuola. Frequenta il liceo delle Scienze umane Duca d’Aosta. A colpirla probabilmente è stato un infarto. Il professore ha immediatamente allertato i soccorsi.

Roberta-Donnini-ha-perso-la-vita 1

È accaduto in una scuola di Padova, una studentessa 14enne ha accusato un improvviso malore e si è accasciata a terra. Immediatamente è stata soccorsa e ricoverata in gravi condizioni in ospedale.

La studentessa di 14 anni si è sentita male poco dopo essere entrata a scuola, frequenta il liceo delle Scienze Umane Duca d’Aosta in via del Santo nel pieno centro di Padova. Molto probabilmente è stata colpita da un infarto.

ambulanza-strada

A darne la notizia sono i quotidiani locali. Mentre il professore stava facendo l’appello, la 14enne ha accusato un malore ed è svenuta. Sono stati allertati i soccorsi e nella scuola è intervenuto il 118.

Nell’attesa dei soccorsi, i suoi compagni di classe hanno spostato tutto quello che potevano per facilitare i medici nei soccorsi.

Il preside ha subito chiamato i genitori della 14enne e poco dopo è arrivata a scuola la mamma. La 14 la ragazza è stata trasportata d’urgenza presso il Centro Gallucci dell’Azienda Ospedaliera di Padova le sue condizioni sarebbero gravi. Secondo le prime analisi pare che la ragazza sia stata colpita da un infarto, si trova ricoverata nell’ unità coronarica dell’ospedale.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI