Padre si fa tatuare il nome del figlio

Padre si fa tatuare il nome del figlio neonato per scoprire, pochi giorni dopo, di non essere il padre: ecco il racconto dell'incredibile vicenda.

Home > Attualità > Padre si fa tatuare il nome del figlio

Padre si fa tatuare il nome del figlio sulla schiena a poche settimane dalla nascita ma scopre presto che il bambino non era suo. L’incredibile vicenda è accaduta in Colombia e sta facendo il giro del mondo. Il giovane, un 22enne, aveva deciso di omaggiare con un tatuaggio la nascita del figlio. Poco dopo, l’amara scoperta.

uomo-tatuaggio

Pedro Pablo Santo Domingo, 22 anni, colombiano, era felicissimo dopo la nascita del figlio e, a poche settimane dalla nascita, si è recato da un tatuatore e si è fatto tatuare sulla schiena il nome del bambino, Benjamin, a caratteri cubitali. Poi, fiero e felice come ogni neo-papà, ha postato il tatuaggio sui social.

papa

Ma poco dopo l’uomo scopre casualmente, sul cellulare della sua compagna, una conversazione tra lei e il suo ex ragazzo in cui i due parlavano della loro relazione che continuava anche dopo la nascita del bambino. La donna gli diceva di voler tornare con lui e Pedro, in preda alla gelosia, le ha chiesto spiegazioni.

tatuaggio

La donna non ha negato nulla e ha aggiunto che Benjamin, il bambino nato da poco, non era suo ma del suo ex con il quale aveva ancora una relazione. L’uomo ha chiesto il test del DNA che ha confermato le parole della donna. Furioso l’uomo è andato in incandescenza.

padre-si-fa-tatuare-il-nome-figlio

Sembra, infatti, che avesse da anni problemi con l’alcol e, una volta scoperta la verità, ha aggredito la compagna. La donna è stata salvata dai vicini che hanno chiamato la polizia. L’uomo è stato arrestato ma, dopo aver raccontato cosa gli era successo, è stato affidato a una squadra di psicologi che cercherà di aiutarlo a superare lo shock della scoperta e combattere la sua dipendenza da alcol.

Morale della favola? Pensateci bene prima di farvi un tatuaggio… le cose non stanno sempre come sembrano…