Padre single con neonata ce la fa grazie a facebook

Home > Attualità > Padre single con neonata ce la fa grazie a facebook

A gennaio di quest’anno, Richard Johnson è diventato il padre di una bella bambina, Persefone. Ma la gioia è durata poco, (o forse era un nuovo inizio)  perché la madre ha improvvisamente deciso di abbandonare sua figlia. Tuttavia, cambia rapidamente idea e chiama Richard chiedendogli di venire prendere la bambina prima di darla in adozione.

Richard Johnson

Il padre di 21 anni, prende immediatamente un aereo per andare a prendere sua figlia. Ma dopo poco tempo, una realtà difficile diventa palpabile. Forse la madre a causa di una depressione postpartum ha abbandonato la sua bambina. E ora Richard era solo con un neonato e non sapeva cosa fare. Non era pronto per questo,

Richard era con sua figlia a casa da solo, depresso e spaventato quando si imbatté casualmente in un gruppo su Facebook che si chiamava “La vita da padre”. In questo gruppo c’erano diversi uomini che si trovavano nella stessa situazione di Richard. Si rese conto che poteva essere felice di essere un giovane padre single. La vita di Richard ha avuto degli alti e bassi ogni giorno, ma ne valeva la pena perché lui aveva salvato la sua bambina. Quando ha deciso di condividere la sua storia sulla sua pagina di Facebook , si è diffusa a macchia d’olio attraverso la rete. Qui puoi leggere la lettera pubblicata da Richard:

Richard Johnson

“Mi chiamo Richard Johnson e sono il padre single di una bellissima bambina di nome Persefone.

Sua madre ci ha lasciato un mese dopo la nascita della piccola. Non conosciamo ancora la ragione, ma crediamo che possa essere una depressione postpartum che l’ha portata a prendere questa decisione.

Durante le prime settimane, stando con mia figlia, mi sono trovato per caso con questo gruppo di Facebook. Ero così nervoso e confuso con questo nuovo ruolo di padre, dovendo adempiere due ruoli contemporaneamente. Non ero sicuro di poter andare avanti.

Richard Johnson

Ho letto tutti i libri moderni che ho potuto trovare sulla paternità. Ho visto centinaia di migliaia di pubblicazioni su YouTube su come raddrizzare i capelli, dipingere le unghie e infine come affrontare le migliaia di domande comuni sulla paternità.

Sono entrato nel gruppo e ho scoperto che c’erano molti genitori che si trovavano nella mia stessa situazione. Questo gruppo di Facebook mi ha ridato fiducia e mi ha davvero aiutato ad affrontare questo cambiamento. Ora io e mia figlia siamo molto felici e continuiamo a crescere insieme ogni giorno.Attualmente la bambina ha 10 mesi e io sono colui che dà sempre consigli a tutti coloro che sono nuovi genitori.

Mia figlia ed io abbiamo fatto molta strada e voglio ringraziare questo gruppo e tutti coloro che ne fanno parte e ne rendono possibile l’esistenza. Quindi da parte nostra, grazie!

Saluti, Persephone e Richard Johnson ”

Richard Johnson

Ma la storia non finisce qui
Dopo un po’, i seguaci della pagina, notarono che di tanto in tanto una donna appariva nelle foto di Richard.

Aveva incontrato Jennifer in un centro commerciale quando era uscito per comprare vestiti nuovi per sua figlia e le aveva chiesto un consiglio. L’armadio di Richard era pieno di vestiti scuri ma per sua figlia voleva comprare vestiti più allegri e colorati. Jennifer e Richard restarono in contatto e dopo alcuni mesi Jennifer incontrò Persefone.

Richard Johnson

La prima volta che Jennifer l’ha presa tra le braccia ha iniziato a piangere. Non ero abituata a stare con le donne. Era cresciuta con suo padre e i suoi amici. Ma ora tutto stava per cambiare. Persefone ama la sua nuova madre.

Finalmente Richard ha trovato la famiglia che ha sempre desiderato. Richard è davvero un padre fantastico che non solo condivide la sua storia, ma aiuta anche altri genitori che si trovano nella stessa situazione in cui viveva ai suoi tempi.

Richard Johnson Jennifer