ospedale-bambino

Palermo, mamma dona fegato al figlio di 8 mesi e lo salva

È accaduto a Palermo, una mamma ha donato il fegato a suo figlio di 8 mesi ed è riuscita a salvarlo. L'intervento record è durato 10 ore

È accaduto a Palermo, una mamma ha donato il fegato a suo figlio di 8 mesi ed è riuscita a salvarlo.

L’intervento record è durato 10 ore ed è stato eseguito da un’equipe specializzata e coordinata dal professore Jean de Ville De Goyet, un medico belga direttore del programma di chirurgia addominale pediatrica dell’ Istituto Mediterraneo per i trapianti e le terapie ad alta specializzazione, Ismett.

ospedale-bambino

Ha solo 8 mesi di vita il piccolo Lucio, ha subito un trapianto di fegato grazie alla mamma che è diventata anche il suo donatore vivente e gli ha salvato la vita.

A raccontare questa bellissima storia ci ha pensato la trasmissione Le Iene Show che ha seguito tutto il percorso della famiglia che ha origini romane e dalla Capitale si è trasferita in Sicilia per affidarsi alle cure di quattro centri che fanno più trapianti pediatrici in tutta Europa.

Questo ospedale è nato a fine anni Novanta ed è diventato un punto di riferimento e di eccellenza per tutta la sanità del sud Italia. Sono più di 500 i trapianti che vengono effettuati e quasi il 100% ha un esito positivo.

Jean-de-Ville-de-Goyet

Questo grazie soprattutto al professore Jean de Ville De Goyet che è considerato uno dei massimi esperti della chirurgia pediatrica addominale ed anche del trapianto di fegato pediatrico.

medici-infermieri

Il professor Jean 3 anni fa è arrivato a Palermo ed ha permesso che l’ Ismett potesse specializzarsi in trapianti di fegato pediatrico da vivente ottenendo così la migliore percentuale di sopravvivenza dell’organo e del paziente in tutta Italia.

Il professore De Ville ha trascorso dieci ore al tavolo operatorio senza mai staccarsi un attimo, insieme al suo team.

Tutto questo è avvenuto sette mesi fa. Oggi il piccolo Lucio sta bene: “È un fiore. Il bambino è un mezzo miracolo. Siamo molto felici. La vita è cambiata, siamo rinati“, ha dichiarato il papà.

Caso Denise Pipitone: la 19enne fermata a Scalea ospite in collegamento da Barbara D'Urso

Caso Denise Pipitone: la 19enne fermata a Scalea ospite in collegamento da Barbara D'Urso

Mascherine all'aperto, quando potremo smettere di indossarle

Mascherine all'aperto, quando potremo smettere di indossarle

Addio bancomat: sarà rivoluzione per il contante

Addio bancomat: sarà rivoluzione per il contante

L'osteria non può aprire per mancanza di spazio all'aperto: il bellissimo gesto del parroco

L'osteria non può aprire per mancanza di spazio all'aperto: il bellissimo gesto del parroco

Incidente mortale in Toscana per due 30enni, Pasquale e Chiara perdono la vita insieme

Incidente mortale in Toscana per due 30enni, Pasquale e Chiara perdono la vita insieme

Denise Pipitone: controlli in Calabria su una ragazza di 21 anni dopo una segnalazione

Denise Pipitone: controlli in Calabria su una ragazza di 21 anni dopo una segnalazione

Il triste racconto di Emma Marrazzo, madre di Luana D'Orazio: "Il bambino resta con noi"

Il triste racconto di Emma Marrazzo, madre di Luana D'Orazio: "Il bambino resta con noi"