Papà manda il figlio autistico a ordinare un menu da asporto

Questo papà ha voluto raccontare la storia di suo figlio autistico e di come è stato trattato quando è entrato in un ristorante per ordinare dell'asporto.

Home > Attualità > Papà manda il figlio autistico a ordinare un menu da asporto

Owen un giovane ragazzo che soffre di autismo. Ama mangiare. Vuole sapere ogni sera cosa c’è nel suo piatto. Sua madre fa tutto il possibile affinché tutto vada sempre come deve andare. Anche il padre lo fa. Di recente il papà lo ha portato in un ristorante birmano, il Sun Cuisines: per scegliere cosa volesse per cena, gli ha detto di entrare nel ristorante e consultare il menu. Non si sarebbe aspettato questa reazione da parte dello staff del locale.

Owen

“Sapevamo che avremmo mangiato al ristorante Sun. A Owen piace sapere esattamente dove andrà a mangiare ogni sera”, ha spiegato la mamma Sandra Block. Il padre era seduto in macchina e aspettava che tornasse. Ma ci metteva tanto tempo. Rimase scioccato quando entrò nel locale e vide cosa stavano facendo i proprietari per il figlio.

Il ragazzo era entrato e aveva chiesto il menu. Ma aveva anche chiesto dell’altro. Era distratto dal buon odore di cibo. Aye Thein del ristorante spiega che il ragazzo gli aveva detto che avrebbe voluto mangiare della carne di manzo.

Il papà ha aspettato per un po’ di tempo in macchina, poi si è deciso ad entrare per capire cosa stesse succedendo.

Quando entrò nel ristorante non poteva credere a quello che stava facendo il figlio nel locale.

Owen era seduto a un tavolo da solo e si stava godendo una ciotola di manzo al curry. Era affamato e Aye Thein gli ha dato da mangiare.

La mamma di Owen ha voluto raccontare sulla pagina Facebook dell’azienda quello che era accaduto, raccontando di suo figlio e di quello che era capitato, condividendo anche una foto. La proprietaria ha detto ai suoi cuochi di sbrigarsi, perché il ragazzo aveva fame. E voleva dargli da mangiare gratis per quanto era dolce.

La mamma ha ringraziato di cuore la gentilezza di tutto lo staff!