Pensavano che il figlio di 9 anni avesse il raffreddore

Pensavano che il figlio di 9 anni avesse il raffreddore, ma 2 giorni dopo essere andato dal medico ha perso la vita

Josh Haber era un piccolo conosciuto per il suo  splendido sorriso. Era un amante del calcio e aveva appena festeggiato come nuovo capitano della sua squadra. Sfortunatamente, tutto è andato in pezzi quando ha iniziato a sentirsi un po’debole. Uno dei suoi fratelli aveva appena avuto un raffreddore, quindi sua madre pensava semplicemente che dovesse essere la stessa cosa.

Solo un paio di giorni dopo la sua famiglia ha ricevuto la peggiore notizia della loro vita e ha dovuto dire addio al bambino. Josh ha lasciato questo mondo a soli 9 anni.

Tutto è iniziato con un po’ di febbre, quindi hanno deciso che sarebbe stato meglio farlo riposare un po’. Tuttavia, quello che sembrava essere  un semplice raffreddore iniziò a intensificarsi rapidamente e i medici non riuscivano a spiegare come la salute di un bambino potesse diminuire così rapidamente.

Un giorno, durante una consultazione con il medico, le sue unghie iniziarono a diventare blu e chiamarono immediatamente un’ambulanza. I sintomi di Josh erano affaticamento, febbre, infezioni, mancanza di respiro, addome gonfio e perdita di peso.

In ospedale hanno eseguito una serie di test ma non sono riusciti a trovare le risposte. Josh si era lamentato del dolore alle costole, quindi Sarah ha spiegato che aveva subito una forte caduta. Ancora una volta hanno pensato che questo dovesse essere il motivo di tutti i problemi, ma un esame radiografico ha dimostrato che non aveva fratture.

Tuttavia, il ragazzo aveva gravi danni ai muscoli scheletrici e una distorsione cervicale al collo. Dopo un paio di giorni è stato rimandato a casa ma i problemi presto sono tornati. “Qualcosa non andava. Smise di mangiare per un paio di giorni. Beveva acqua ma non andava in bagno . Non riusciva ad alzarsi perché gli faceva molto male la gamba.”

Fu allora che un esame del sangue diede la risposta che lasciò tutta la famiglia sotto shock. Josh aveva la leucemia mieloide acuta. Non avevano ancora avuto il tempo di elaborare questa terribile notizia quando due giorni dopo il ragazzo perse la vita. Questa forma di cancro non è comune e di solito colpisce persone di età superiore ai 75 anni.

La partenza di Sweet Josh ha lasciato tutta la sua famiglia devastata. Sarah ha deciso di far conoscere la sua storia per riferire come i sintomi di questa malattia allarmante possano essere terribilmente simili a un semplice raffreddore. “Una settimana prima andava tutto bene. Stava giocando a calcio. ”

Speriamo che rimanga la sua memoria e che il suo caso possa aiutare a sensibilizzare su questa terribile malattia.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Dramma nel motociclismo: è morto il giovane Dean Berta Vinales

Dramma nel motociclismo: è morto il giovane Dean Berta Vinales

Arrivati i risultati dell'autopsia di Giacomo Sartori

Arrivati i risultati dell'autopsia di Giacomo Sartori

Tragedia in provincia di Venezia, Giulia Segato è morta a 29 anni vicino la sua abitazione

Tragedia in provincia di Venezia, Giulia Segato è morta a 29 anni vicino la sua abitazione

Montecchio Maggiore, l'ultimo straziante addio a Alessandra Zorzin

Montecchio Maggiore, l'ultimo straziante addio a Alessandra Zorzin

Savona, eseguita l'autopsia sul corpo di Marika Galizia: morta a 27 anni durante il parto

Savona, eseguita l'autopsia sul corpo di Marika Galizia: morta a 27 anni durante il parto

Chi l'ha visto: la frase intercettata tra Anna Corona, la madre e la figlia Jessica

Chi l'ha visto: la frase intercettata tra Anna Corona, la madre e la figlia Jessica

Tentato femminicidio a Caluso: ragazza di 21 anni ricoverata dopo 15 coltellate

Tentato femminicidio a Caluso: ragazza di 21 anni ricoverata dopo 15 coltellate