Perugia, incendio in casa: grave bambina, ferita la nonna

Perugia, è scoppiato un incendio in una casa: è rimasta ferita in modo grave una bambina ed anche la nonna.

Perugia, è scoppiato un incendio in una casa: è rimasta ferita in modo grave una bambina ed anche la nonna.

La piccola è rimasta gravemente ustionata a causa dell’incendio dove in seguito è avvenuto uno scoppio. Sono rimasti illesi il padre della bimba e il figlio.

La piccola si trova sul divano insieme a sua nonna, anche lei rimasta ferita, quando improvvisamente la stufa alimentata a legna è esplosa. I vigili del fuoco ritengono che l’esplosione sia avvenuta a causa di un liquido infiammabile utilizzato per l’accensione.

Perugia-bimba-di-6-anni-affetta-da-malaria 2

È accaduto in un’abitazione nella periferia di Perugia ieri 9 dicembre in tarda sera, secondo i primi accertamenti da parte dei carabinieri, l’incendio sarebbe stato causato da una stufa, molto probabilmente era stato utilizzato del liquido infiammabile per l’accensione.

La bambina di pochi anni è rimasta ferita così come la nonna. I vigili del fuoco sono intervenuti immediatamente sul posto ed hanno individuato la causa, il liquido infiammabile usato per accendere una stufa.

Al momento dell’incendio, secondo gli agenti, la bambina si trovava sul divano insieme alla nonna, entrambe sono rimaste ustionate. In casa c’erano anche il padre della piccola ed un altro figlio, entrambi sono rimasti illesi.

La bambina ha riportato ustioni di secondo e terzo grado, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con un’ autoscala per raggiungere il terzo piano dell’abitazione. È stata trasportata al pronto soccorso Santa Maria della Misericordia di Perugia e nella notte è stata trasferita all’ ospedale Gemelli di Roma. La nonna, una donna di 53 anni, è stata ricoverata in rianimazione presso l’ospedale di Perugia. Sulle cause di questo incidente stanno indagando la squadra Niat dei Vigili del Fuoco.

Morte Viviana Parisi, parla l'avvocato Claudio Mondello: "Non si è suicidata"

Trovato Manlio Germano, l'autore del post inneggiante la morte di Willy

Viaggia per la prima volta in aereo a 106 per vedere suo figlio gravemente malato

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Pesava 335 chili, ma adesso ne pesa solo sessantanove. Ecco com'è diventata

Morte Miriam Laezza, l'appello della madre su i social

Insegnante rischia la vita per uno scherzo dei suoi studenti