Piccoli gesti portano raggi di luce nella notte

Uno dei tanti compiti della polizia è quello di tenere al sicuro i cittadini e ridurre il crimine. Per fare ciò mettono a repentaglio la propria vita intrappolando criminali violenti e talvolta affrontano persino proteste da parte delle stesse persone che stanno cercando di proteggere. A settembre 2016, le proteste di Charlotte, hanno lasciato un bilancio di 16 agenti di polizia feriti.


Una delle persone che ha sentito parlare della violenza alla radio è stata Jayden, un bambino di 5 anni. In un momento di crescente odio e frustrazione, questo ragazzino ha deciso di rispondere con amore. Il 20 settembre 2016, un agente di polizia ha ucciso Keith Lamont Scott durante un’operazione a Charlotte, negli Stati Uniti. Il tragico evento ha generato reazioni rabbiose in città. Secondo Charlotte Observer, 16 agenti di polizia sono rimasti feriti durante le proteste contro la brutalità della polizia. Deanna Hooker, la madre di Jayden, era in macchina con suo figlio quando la radio riferì gli atti di violenza. Little Jayden ha sentito cosa è successo e ha deciso che voleva fare qualcosa. Poi la madre ha scritto lo sforzo di suo figlio per mostrare il suo apprezzamento per il lavoro della polizia nella zona.

“Volevo condividere una piccola storia e versare un po’ di amore e luce in un momento molto difficile per tutti a Charlotte. Le nostre strade sono in guerra con proteste e divisioni che hanno portato alla distruzione e alla violenza nella nostra città. Mio figlio ha ascoltato gli elicotteri e le sirene tutta la notte e ha iniziato a piangere. Abbiamo deciso di mandarlo a scuola il giorno dopo per dargli qualcosa di normale in un momento difficile per la nostra città. Sulla strada ha sentito parlare dei poliziotti feriti durante le proteste alla radio. Mi ha chiesto se potevamo portare ciambelle alla polizia e dare loro un abbraccio per tutto quello che fanno “.

“È incredibile quanto i bambini possano insegnarci nei momenti difficili come questi. 

Ho rispettato i suoi desideri e lo portai alla stazione di polizia dove ha abbracciato e portato ciambelle ad ogni agente e ha detto loro di apprezzare quello che fanno ogni giorno per tenerci al sicuro. Questo è amore nella sua forma più pura e ciò di cui il nostro mondo ha bisogno in questo momento. “

Come scrive la madre di Jayden, credo che tutti noi possiamo imparare da questo bambino di 5 anni. 

Per favore, condividi questa storia incoraggiante se vuoi diffondere un po ‘di amore e tolleranza su Facebook oggi.