Poliziotto eroe: Ecco come calma dei bambini

Il video è già diventato virale su tutti i social

Home > Attualità > Poliziotto eroe: Ecco come calma dei bambini

Una stupenda poesia di Janusz Korczak spiegava che per riuscire a comprendere al meglio i bambini, dobbiamo imparare a metterci al loro livello. Secondo il famoso pediatra e scrittore, infatti, il linguaggio dei bambini è così diverso da quello di noi adulti che l’unico modo per comprenderli è provare a ragionare come loro.

La-differenza-di-linguaggio-tra-gli-adulti-e-i-bambini

Ed è proprio alla poesia di Korczak che pensiamo osservando le immagini di uno dei video più virali degli ultimi giorni. Il protagonista del video è il Caporale C.B. Fleming, un ufficiale del corpo di polizia di South Hill in Virginia. Nelle immagini si vede il poliziotto in divisa sdraiato a terra su un marciapiede, intento a giocare con dei bambini.

Può sembrare una cosa da niente, ma la realtà è che il poliziotto ha agito così per un motivo ben preciso. Il Caporale, qualche minuto prima, era infatti intervenuto per evacuare una zona per una sospetta fuga di gas. Insieme alla sua squadra, Fleming, doveva cercare di mettere in sicurezza la zona, allontanando tutte le persone il prima possibile.

Tra tutte le famiglie della zona, ovviamente, c’erano anche numerosi bambini. Il poliziotto, vedendo i piccoli impauriti dalla situazione e dalla sua divisa, ha deciso di rassicurarli in un modo decisamente particolare e tenero. Si è sdraiato sul marciapiede con loro e ha deciso di spendere qualche minuto per giocarci insieme.

Il-poliziotto-si-e-sdraiato-sul-marciapiede

Il video che ha già raggiunto migliaia di visualizzazioni è stato girato dalla nonna di uno dei bambini, che ha deciso di immortalare una scena davvero particolare e commuovente. Nel giro di pochissime ore, con grande stupore della donna, il video è diventato virale ed ha fatto il giro di praticamente tutti i social network più famosi.

Le immagini sono diventate così popolari che anche la CNN si è occupata della vicenda. La nota emittente televisiva degli Stati Uniti ha infatti intervistato sia l’autrice del video, sia il protagonista delle riprese.

Una-scena-davvero-emozionante

La donna che ha postato il video su Facebook si è dichiarata molto stupita del successo raggiunto dal suo post. Il suo intento era quello di dimostrare che, anche in una zona in cui i bambini sono spaventati dalle persone in divisa, è possibile far comunicare due realtà molto differenti tra loro.

Il poliziotto ha invece detto che il suo gesto è stato molto spontaneo e che non c’è nessun significato nascosto. Fleming si è dichiarato semplicemente stanco di fare solo multe e passare sempre da cattivo ed è voluto essere un punto di luce e speranza per il futuro di quei bambini.