Pompous Albert, il gatto più arrabbiato di Instagram

Avete mai sentito parlare di Pompous Albert? È un fenomeno di Instagram, noto per il suo aspetto sempre arrabbiato

Home > Attualità > Pompous Albert, il gatto più arrabbiato di Instagram

Stando a quanto si scrive in rete i gatti della razza Selkirk Rex sono noti per essere amichevoli, giocherelloni e persino coccolosi. Beh, forse è così, ma a quanto pare Pompous Albert fa la differenza.

pompous-albert

Il suo muso costantemente accigliata lo ha reso famoso come il gatto più arrabbiato e ostile del mondo, e chiaramente gli ha dato un’enorme popolarità online: ha 224 mila follower su Instagram, in costante crescita.

pompous-albert

Pompous Albert è stato adottato da Mike e Susan Singleton, ed è diventato il gatto del loro ufficio commerciale locale a Salt Lake City, nello Utah. Pensavano che il suo pelo riccio e bianco somigliasse ai capelli del famoso scienziato Albert Einstein, per questo lo hanno chiamato così.

A un certo punto si sono resi conto che la faccia perennemente cattiva del gatto era qualcosa che da condividere con il mondo, tramite Instagram. Così Pompous Albert è diventato un fenomeno social poco dopo che i suoi proprietari hanno creato il suo account, nel 2014. Il gatto

Oltre a diventare famoso e a farsi identificare da ogni creatura esistente come il gatto dall’aria più turbolenta che camminerà mai sulla Terra, Pompous Albert è finito su centinaia di importanti piattaforme Internet come BuzzFeed e People Magazine.

In più ha concluso accordi commerciali con la Honda, ed è ufficialmente più ricco e famoso di molti umani. Sul suo profilo si presenta com Rejected show cat, but I’ll show them, ovvero “Gatto da spettacolo perennemente rifiutato ai provini, ma gliela farò vedere!”.

Chiaramente risulta difficile che il caro Pompous Albert possa mai essere stato rifiutato da qualcuno dello showbiz, ma c’è da dire che il personaggio funziona, anche grazie ai commenti sarcastici/ironici che accompagnano sempre le sue foto.