Previsioni per luglio 2019: caldo record nell’ultima settimana

Previsioni per luglio 2019: il Ministero della Salute mette in allarme per il caldo record e le ondate di calore nell'ultima settimana del mese

Home > Attualità > Previsioni per luglio 2019: caldo record nell’ultima settimana

Caldo record e ondate di calore in alcune città italiane. Le previsioni per luglio 2019, per l’ultima settimana del mese, non fanno ben sperare di riprendere fiato e respiro, soprattutto se non si è in vacanza al mare o in montagna. Il Ministero della Salute lancia l’allarme, soprattutto per le fasce più deboli della popolazione.

ondate di calore

Il ministero della Salute, infatti, ha pubblicato il bollettino delle ondate di calore dei prossimi giorni, nei quali si registreranno temperature elevatissime.

Già oggi, mercoledì 24 luglio, bollino rosso a Bolzano, Brescia, Firenze, Perugia, Torino, che scatta in caso di “condizioni di emergenza con possibili effetti sulla salute di persone sane e attive e non solo sui sottogruppi a rischio come gli anziani, i bambini molto piccoli e le persone affette da malattie croniche”. Bollino arancione per Bologna, Frosinone, Genova, Milano, Pescara Rieti, Roma, Trieste, Verona e Viterbo.

Per giovedì 25 bollino rosso per Rieti, Roma, Torino, Trieste, Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Genova, Perugia, Verona, Pescara.

Questa è la terza ondata di calore di questa estate, che nel weekend ci darà un po’ di tregua. Ma fino alla prima parte di venerdì 26 si prevedono picchi anche fino a 40 gradi.

caldo record

L’anticiclone subtropicale torna a farci sudare, con rialzi termici previsti sia nelle regioni del Nord sia nelle regioni del centro, mentre al sud i rialzi saranno più moderati. Allerta incendi e bollino giallo in Sardegna, che diventa però arancione nelle aree interne dell’isola.

E nel weekend? Il tempo non sarà il massimo, proprio nel primo fine settimana del grande esodo estivo per le vacanze. Al Nord e al centro arrivano piogge e temporali e anche le temperature risentiranno del cambiamento, con un abbassamento non esagerato, ma che comunque darà una piccola tregua all’ondata di caldo. Il calo sarà anche di 10-15 gradi in alcune zone.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI