Principe Harry figlio

Il principe Harry non è figlio di Carlo: spunta una lettera segreta di Diana

Alcune lettere certificherebbero la non paternità del re Carlo nei confronti del principe Harry. Ecco cosa è stato scoperto.

Di intrecci attorno alla casa reale se ne sentono tutti i giorni da anni. In questo periodo successivo alla morte della regina Elisabetta, si è parlato molto del nuovo re Carlo e sul rapporto con i figli, in particolare con il principe Harry che da qualche anno ha deciso di lasciare la corona per trasferirsi negli Stati Uniti.

In queste ore una nuova notizia sta scuotendo la casa reale e proviene dal libro “Princess in Love” scritto da Anna Pasternak. La scrittrice, che ha indagato a fondo sulla vita sentimentale della principessa Diana, è arrivata ala conclusione che Harry non è figlio di Carlo.

Principe Harry figlio
Fonte: web

Per avvalorare la tesi, nel libro Anna parla di una lettera in cui Diana confidò all’amante di essere il padre biologico del figlio Harry. Si tratterebbe di James Hewitt, ufficiale della cavalleria britannica che intrecciò con la moglie di Carlo una relazione amorosa già dal 1983.

Non è la prima volta che si mette in dubbio la paternità di Carlo. Anche il Neue Post ha parlato di alcune lettere che mettono in dubbio la discendenza di Harry da Carlo.

Lettere che arriverebbero da Londra e che chi le ha inviate ha atteso soltanto ora a farlo per non creare scandali nella casa reale. Ora che Harry si è allontanato andando a vivere negli Stati Uniti, per il mittente è giusto parlarne.

Ma secondo il mittente il vero padre di Harry non sarebbe né il Re Carlo né James Hewitt, ma Mark Dyer ex capitano della Guardia Reale, che è sempre apparso al fianco del Principe fin da quando era bambino. Semplici voci o un fondo di verità? A quanto pare anni fa Carlo stanco delle voci costrinse il figlio a sottoporsi al test del Dna che appurò la sua paternità.