Ragazze mandano avanti il villaggio dove nessun maschio nasce da quasi 10 anni

Ci sono delle ragazze che da sole mandano avanti un intero villaggio, perché qui nessun maschio nasce da almeno 10 anni

C’è un piccolo villaggio della Polonia dove da quasi dieci anni non nasce nessun ragazzo, nascono solo femmine. Sono le ragazze a governare il villaggio di Miejsce Odrzanskie e il sindaco ha deciso di piantare una quercia e di darle il nome del prossimo bambino maschio che nascerà nella cittadina.

La città in questione è abitata da appena 300 persone. Il sindaco, timoroso da questa singolare carenza di ragazzi, ha persino istituito un premio in denaro alla prima famiglia che riuscirà a dare alla luce un maschietto.

La penuria di bambini è saltata agli occhi di tutti durante una competizione per giovani vigili del fuoco: ci si è resi conto che tutti i concorrenti erano bambine addobbate in uniformi da pompiere, non c’era nessun ragazzo. Si tratta di un vero e proprio mistero demografico: è strano che nessun maschietto sia mai arrivato in questi ultimi dieci anni.

Da quando la notizia è trapelata al di fuori delle mura del paese, i media di tutto il mondo si sono recati nel villaggio per indagare sul bizzarro fenomeno. Visto che si è parlato così tanto del villaggio, il sindaco ha deciso di piantare una quercia col nome del prossimo bambino maschio, nominargli una strada e anche fargli un regalo molto carino.

Anche molti medici si sono interessati alla vicenda: alcuni telefonano al sindaco per suggerirgli rimedi (a volte al limite dell’impossibile) per far sì che le donne concepiscano un maschio. Altri, invece, sono interessati al motivo per cui nascono solamente femmine. Il sindaco poi scherza: volete un maschio? Seguite l’antica tradizione degli highlander polacchi: tenere un’ascia sotto il letto matrimoniale.

Il sindaco non è troppo preoccupato da questa storia, la tratta come se fosse qualcosa di curioso. C’è qualcuno che, però, si preoccupa che questa mancanza di ragazzi causerà la fine di lavori “tradizionalmente” associati agli uomini, ma non ci sono problemi su questo fronte: le bambine e le ragazze si stanno attrezzando per compiere loro quei lavori. Non a caso, molte di loro si stanno addestrando come pompieri. Anzi: le ragazze sono meno rumorose e cattive dei maschi, adesso nel villaggio ci sono pace e tranquillità.

Incidente in scooter a Positano, ragazza di 17 anni muore mentre va a scuola

Incidente in scooter a Positano, ragazza di 17 anni muore mentre va a scuola

1,12 euro per una casa

1,12 euro per una casa

Viola uccisa dal fratellino per sbaglio con un colpo di fucile, la dedica dei genitori

Viola uccisa dal fratellino per sbaglio con un colpo di fucile, la dedica dei genitori

Lutto a Bolzano, Matilda Salutt si è spenta a 13 anni a causa di una grave malattia

Lutto a Bolzano, Matilda Salutt si è spenta a 13 anni a causa di una grave malattia

"Vacca grassa", il marito la insulta: lei perde peso e gli dice addio

"Vacca grassa", il marito la insulta: lei perde peso e gli dice addio

Lacrime, commozione e rabbia ai funerali della piccola Sofia

Lacrime, commozione e rabbia ai funerali della piccola Sofia

Bimbo di 5 anni investito sulle strisce a Montesilvano con la mamma

Bimbo di 5 anni investito sulle strisce a Montesilvano con la mamma