Ragazzina di 12 anni perde la vita sugli sci

Ragazzina di 12 anni perde la vita sugli sci a Natale, finendo contro un albero

Per lei i soccorritori non hanno potuto far nulla

Proprio nel giorno di Natale, ragazzina di 12 anni perde la vita sugli sci. Si trovava in Austria insieme alla sua famiglia, quando improvvisamente ha perso il controllo mentre faceva una discesa sciando. La sua corsa è finita contro un albero presente a bordo pista. Per lei i soccorritori non hanno potuto fare niente.

Ragazzina di 12 anni perde la vita sugli sci

La ragazzina di soli 12 anni si trovava domenica 25 dicembre in Austria. La piccola olandese era lì insieme ai suoi genitori. Stava scendendo con i suoi sci ai piedi quando improvvisamente ha finito la sua corsa contro un albero nel comprensorio sciistico di Spieljoch a Fuegenberg, Zillertal.

Intorno alle ore 16 del 25 dicembre, secondo quanto riportato da un testimone che ha subito chiamato i soccorsi, la ragazzina avrebbe perso il controllo dei suoi sci, terminando contro un albero.

La giovane di 12 anni si trovava nei pressi del bivio delle piste “Talabfahrt” ed “Abfahrt Mittelstation“, quando avrebbe sbagliato manovra, perdendo l’equilibrio e finendo la sua corsa fuori pista.

Per la giovane sciatrice la corsa è finita contro un albero. Subito i soccorritori sono intervenuti, allertati dal testimone che li ha immediatamente chiamati. Ma per lei i medici non hanno potuto fare niente.

giovane sciatrice

Ragazzina di 12 anni perde la vita sugli sci: il trasporto d’urgenza con l’elisoccorso

I soccorritori hanno immediatamente trasportato la ragazzina in elisoccorso alla clinica universitaria di Innsbruck. Hanno tentato in tutti i modi di salvarle la vita, ma per lei non c’è stato nulla da fare. I medici, una volta arrivata in ospedale, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Nello stesso giorno in Austria una valanga ha sepolto un gruppo di persone a Zurs. Per fortuna sono tutte vive. La polizia austriaca ha fatto sapere che sono riusciti a trarle tutte in salvo. Nonostante in un primo momento gli agenti abbiano temuto il peggio per le sorti di questi sciatori.