Riconoscono ufficialmente il satanismo come religione

Riconoscono ufficialmente il satanismo come religione negli Stati Uniti, dove è stato fondato il primo tempio satanico ufficiale.

Home > Attualità > Riconoscono ufficialmente il satanismo come religione

Il Tempio Satanico, un’organizzazione di adoratori del diavolo negli Stati Uniti , è stato ufficialmente riconosciuto come una chiesa, con la dovuta esenzione dalle tasse e della protezione legale perché è un’organizzazione religiosa. Questo riconoscimento include la possibilità di accettare sussidi pubblici, proteggendosi dal principio della discriminazione religiosa e dell’accesso agli spazi pubblici, come le altre religioni possono fare.

E tutto questo, con l’approvazione dell’Internal Revenue Service degli Stati Uniti (IRS), ente responsabile della riscossione delle imposte. Il Tempio satanico vede la figura di Satana come un simbolo controculturale di ribellione e libertà. Hanno ottenuto lo stesso status che chiese, sinagoghe e moschee hanno nel paese e saranno protetti dalle leggi federali. Con la nuova classificazione concessa dall’IRS, saranno esentati dal deposito delle dichiarazioni dei redditi federali. È stato fondato nel 2013 da Lucien Greaves, che è lo pseudonimo che usa. “Questo riconoscimento ci aiuterà a garantire che il Tempio satanico abbia lo stesso accesso agli spazi pubblici di altre religioni, ratifica la nostra posizione nei tribunali quando combattiamo contro la discriminazione religiosa e ci consente di richiedere sovvenzioni governative per organizzazioni basate sulla fede”. Indicò il Tempio nei suoi social network. L’agenzia di stampa cattolica ha affermato che “nonostante la sua lealtà apertamente demoniaca”, il tempio era stato fondato da atei professi e l’immagine che proiettavano “sembra essere una deliberata provocazione di ciò che il gruppo percepisce come un’ingerenza della religione in piazza pubblica “.

Questa organizzazione cominciò ad acquisire una grande reputazione e un gran numero di seguaci dopo che alcuni dei suoi membri misero una statua di Baphomet, la rappresentazione della capra alata, nella capitale dello stato, per protestare e chiedere la rimozione di un monumento dedicato ai dieci comandamenti.

Seguita da questa grande presenza nell’opinione pubblica, il gruppo è stato anche promosso in televisione attraverso un documentario intitolato “Hail Satan”, che racconta la storia del Tempio satanico e tutte le proteste alla ricerca della libertà di espressione e di religione, e la Chiesa – separazione di stato.

In aggiunta, il Tempio satanico era sulla bocca di molti americani, dopo la polemica contenziosa esistente tra Netflix e il suo fondatore, dopo una presunta serie la quale avrebbe messo in cattiva luce il gruppo, chiamata “Le avventure agghiaccianti di Sabrina”. Questa è una scena della serie.

La serie avrebbe portato alla luce la verità del satanismo e avrebbe abusato dell’immagine di Baphomet, uno dei principali riferimenti del satanismo in tutto il mondo. La serie ha indotto molti a interessarsi a questa nuova religione finora sconosciuta.

“Il satanismo è qui per rimanere”, ha dichiarato Greaves dopo il riconoscimento ufficiale del Tempio satanico come religione. Un fatto che ha causato lo stupore di molti in un paese in cui il 70% degli abitanti professano la religione cristiana. Cosa pensi di questa organizzazione che ha tutto il sostegno dello stato per i loro riti satanici?