Roberta Tana

Roberta Tana, morta a 46 anni la manager del Billionaire di Flavio Briatore

Era in Lombardia quando ha avuto un malore

Lutto per Flavio Briatore, che ha perso una sua collaboratrice storica. Roberta Tana, la manager del locale Billionaire di Porto Cervo, è deceduta per un malore improvviso all’età di 46 anni. Originaria di Vasto, attualmente gestiva il Twiga Beach di Briatore a Forte dei Marmi. Era in Lombardia quando improvvisamente si è sentita male. A nulla sono valsi i tentativi di soccorrerla.

Roberta Tana

Roberta Tana era una ballerina e una manager di locali di lusso, come il Billionaire di Porto Cervo che appartiene a Flavio Briatore. Da anni viveva in Lombardia, anche se era abruzzese, originaria della città di Vasto. Proprio nella sua regione d’adozione, purtroppo, è deceduta.

Amava moltissimo la sua terra e spesso tornava nella sua Vasto che la accoglieva come sempre. Non potrà più farlo, come ha spiegato il sindaco della città in provincia di Chieti, perché un malore improvviso l’ha portata via all’affetto dei suoi cari.

Cara Roberta, ora che abiti quell’altrove di pace senza fine, aiutaci, con le tue carezze, a ricercare la tua bontà e la tua bellezza e, nel tuo ricordo, ad essere migliori.

Queste le parole di Francesco Menna, sindaco della città di Vasto, mentre un amico racconta:

Metteva Vasto sempre al primo posto, portando qui anche tanti dei suoi amici e dei personaggi con cui aveva modo di collaborare.

Manager del Billionaire

Messaggi di cordoglio sui social per dire addio a Roberta Tana

Tutti descrivono Roberta come una ragazza solare, intraprendente, con tanta voglia di fare. Un’amica sincera, un’appassionata di danza: proprio il ballo l’aveva portata alla Royal Academy di Londra e a lavorare in tv per Rai e Mediaset.

Da tempo lavorava come hospitality manager nei locali più in vista delle località turistiche più alla moda. Famigliari e amici ancora non si danno pace per quanto successo e si preparano a dirle addio per sempre nei funerali organizzati a Vasto.