Roma: incendio campo rom La Barbuta

Evacuato il negozio Decathlon a Roma dopo il suono dell'allarme. Ecco cosa è successo

L’episodio si è verificato in una conosciuta frazione di Roma Capitale, Tor Vergata. Un negozio della zona, il Decathlon, famoso marchio francese di articoli sportivi, è stato evacuato verso ora di pranzo. Secondo quanto riportato, è scoppiato un incendio in un campo rom vicino, a circa dieci km di distanza dalla struttura. Per via del forte odore e del fumo nel cielo, il negozio si è preoccupato ed ha preferito prendere misure di precauzione.

Mentre i clienti stavano facendo le proprie spese, è partito l’allarme acustico e lo staff del Decatholn ha chiesto gentilmente alle persone presenti di uscire all’esterno.

Sul campo rom La Barbuta sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che in breve tempo hanno messo tuta l’area in sicurezza e controllato i danni riportati.

Fortunatamente nessuno struttura circostante ha riportato danni, così come nessuna persona è rimasta ferita o vittima dei fumi.

Purtroppo non è il primo incendio, negli ultimi mesi, provocato dai rifiuti accumulati negli anni, dalle “case” dei rom. Plastica, bombole, amianto e altro materiale tossico.

I residenti della zona, più volte hanno sollecitato interventi per questo campo rom. “Gli accessi sono troppi anche secondari. Chiunque può entrare liberamente e gettare ogni tipo di rifiuto. Finché ci saranno questi accessi, il problema non si risolverà mai”.

Diversi testimoni, questa mattina, hanno dichiarato alle testate giornalistiche, che sono stati presi alla sprovvista e si sono anche un po’ spaventati. Hanno sentito quell’allarme all’improvviso e confusi sono stati guidati fuori, mentre sentivano parlare di un incendio. Per fortuna hanno poi capito che non c’era tutta la gravità immaginata e dopo aver atteso l’intervento dei Vigili del Fuoco, dopo più o meno una ventina di minuti, sono stati invitati a rientrare all’interno del Decathlon per concludere le proprie spese.

Questo video è stato girato diversi mesi fa, a seguito di altri incendi,  ma da allora, la situazione non è migliorata:

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"