Roma: neonata di nemmeno un mese rischia di morire soffocata

PAURA A ROMA: neonata di nemmeno un mese rischia di morire soffocata. Ecco cosa è successo.

Home > Attualità > Roma: neonata di nemmeno un mese rischia di morire soffocata

Lo spiacevole episodio è accaduto a Roma, nella giornata dello scorso sabato 18 gennaio. Una neonata ha rischiato di morire soffocata, mentre era a passeggio con i suoi genitori. Secondo quanto riportato, verso ora di pranzo, la mamma e il papà si sono resi conto che la loro bambina, di nemmeno un mese, era diventata cianotica, mentre si trovava dentro il passeggino.

Quando la coppia ha realizzato cosa stava davvero accadendo, non sapendo cosa fare, ha iniziato ad urlare, chiedendo aiuto. Il destino ha voluto che per strada, in quello stesso momento, ci fosse un carabiniere fuori servizio, che è subito intervenuto e dopo aver tirato fuori la piccola dal passeggino, ha praticato su di lei le manovre di primo soccorso.

Grazie alla famosa manovra di Heimlich, una tecnica di spinte e compressioni addominali, che serve a liberare le vie respiratorie dall’ostruzione, l’agente è riuscito a salvare la vita della bambina.

Nel frattempo è stata avvertita un’ambulanza e poco dopo, sul posto sono arrivati i paramedici del 118, che hanno preso la bambina e l’hanno trasportata con urgenza al bambino Gesù di Roma.

Una volta raggiunta la struttura sanitaria, il team ospedaliero ha deciso di ricoverare la piccola e di tenerla sotto controllo.

Fortunatamente l’episodio non ha causato nessun problema alla bambina. Quest’ultima stava soffocando per via di un rigurgito.

Nessuno può dire come si sarebbe conclusa la vicenda, se quel carabiniere non si fosse trovato a passare di lì e non fosse intervenuto per salvare la vita della bambina.

È molto importante conoscere le manovre di primo soccorso, per poter intervenire in casi come questo. I bambini al di sotto dei 3 anni d’età, tendono a portare tutto in bocca e molto spesso, piccoli pezzetti di cibo o piccoli giochi, possono essere la causa dell’ostruzione delle vie aeree.

Se un genitore conosce le manovre di primo soccorso, può intervenire all’istante e salvare la vita dei propri figli. Ecco alcuni utili consigli: 5 importanti manovre che bisogna applicare in caso di soffocamento.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI