Russia: terremoto di magnitudo 7.6.

Isole Curili: terremoto magnitudo 7.6.

Home > Attualità > Russia: terremoto di magnitudo 7.6.

La notizia arriva dalla Russia, precisamente nella zona delle Isole Curili. Alle 14:49, le 3:49 di notte qui in Italia, è stata registrata una fortissima scossa di terremoto con magnitudo 7.6. Secondo i dati riportati sul sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (ingv.it), il terremoto è stato registrato nella zona East of Kuril Island, con una profondità di 20 km.

terremoto

Fortunatamente la zona colpita, non ha riportato danni, poiché è lontana dai centri abitati. Nonostante il magnitudo 7.6, la Russia non ha riportato danni a strutture o persone.

La vicenda ha attirato l’attenzione del centro di allerta tsunami, poiché in passato, terremoti di questa potenza hanno in seguito scatenato altre scosse nel raggio di un chilometro  dall’epicentro e di conseguenza, uno tsunami. Gli esperti hanno però rassicurato la popolazione sulla situazione, sembrerebbe che non ci sia da preoccuparsi e che non si prevede nessuna catastrofe.

Le Isole Curili sono un arcipelago, formato da 56 isole, che si trovano tra l’isola giapponese Hokkaidō e la penisola russa Kamcatka.

terremoto

Il nome tradotto in russo, vuol dire fumare. Secondo quanto tramandato dalla popolazione, si chiamano così in seguito a una visione che un antico viaggiatore ha avuto su alcuni vulcani fumanti.

Inizialmente queste isole sono state abitate dagli Ainu, fino a che non vennero cacciati dai russi.

Quattro delle 56 isole, Kunashir, Iturup, Shikotan e Habomai sono rivendicate dal Giappone, nonostante siano oggi della Russia.

Quest’ultima ha ottenuto il controllo totale delle Curili, dopo la sconfitta del Giappone nella seconda Guerra Mondiale, con il trattato di San Francisco. In precedenza, nel 1857, il Giappone entrò in possesso dell’arcipelago in cambio dell’isola Sachalin.

sismografo-terremoto

Sul sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia non sono stati registrati alti gravi terremoti nelle ultime ore.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI