Samuele Micarelli morto

Samuele Micarelli, figlio di un collaboratore della Samp, morto a 21 anni

Per il giovane Samuele Micarelli non c'è stato nulla da fare. La sua auto è uscita fuori strada ed ha sbattuto violentemente contro un albero

L’ennesimo incidente stradale sul territorio italiano che ha spezzato la vita ad un ragazzo giovanissimo che aveva tutta la vita davanti. A perdere la vita è purtroppo toccato a Samuele Micarelli. Il giovane aveva solo 21 anni, amava la musica rap e il calcio, ed era il figlio di Fabio Micarelli, collaboratore e vice allenatore della Sampdoria.

Samuele Micarelli morto
Credit: Il Resto Del Carlino

Un drammatico incidente stradale, avvenuto nelle prime ore di ieri, domenica 12 giugno, ha spezzato la vita ad un ragazzo di soli 21 anni.

Samuele era a bordo di una Fiat 500 insieme ad altri tre suoi amici e stava percorrendo la strada provinciale 22, in località Torrone di Camerino, nel maceratese.

I 4 stavano tornando a casa dopo aver partecipato ad una festa di laurea. Durante il tragitto, per cause ancora in corso di accertamento da parte delle forze di Polizia, la vettura ha perso aderenza con l’asfalto, è uscita fuori strada ed ha sbattuto violentemente contro un albero.

Samuele è stato sbalzato fuori dalla macchina e per lui, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Troppo gravi i traumi riportati nell’incidente, che ne hanno decretato un decesso praticamente istantaneo.

Delicate, ma stazionarie le condizioni mediche degli altri tre ragazzi che viaggiavano con lui. Soltanto uno di loro è in condizioni piuttosto gravi, ma non sembrerebbe essere in pericolo di vita. Gli altri due, con ferite lievi, sono stati ricoverati in via precauzionale all’ospedale di Camerino.

Chi era Samuele Micarelli

Samuele Micarelli morto

Come detto, Samuele aveva solo 21 anni, una vita intera davanti e due grandi passioni: la musica e il calcio.

Insieme al fratello Emiliano formava il duo rap Santi e Mati. Entrambi erano diplomati e studiavano Scienze Motorie all’Università di Perugia.

Samuele, poi, giocava anche a calcio, e aveva il ruolo di centrocampista nell’Asd Camerino Castelraimondo.

Samuele Micarelli morto

In più, era figlio di Fabio Micarelli, tecnico e vice allenatore della Sampdoria. Proprio il club di serie A blucerchiato, ha voluto esprimere il suo cordoglio per il collaboratore, pubblicando un toccante messaggio sui social. Nella nota si legge:

L’U.C. Sampdoria esprime il proprio cordoglio per la tragica scomparsa di Samuele Micarelli, figlio del collaboratore tecnico della prima squadra Fabio. Alla famiglia Micarelli le più sentite condoglianze da parte del presidente Marco Lanna e della società.