mano-bimbo

San Marcellino, bimbo beve detersivo: ricoverato in ospedale

Momenti di paura a San Marcellino nel Casertano, un bimbo di un anno ha ingerito del detersivo per i piatti. È stato urgentemente ricoverato. Ecco come sta:

Momenti di paura a San Marcellino nel Casertano, un bimbo di un anno ha ingerito del detersivo per i piatti. I genitori l’hanno portato di corsa in ospedale dove il piccolo è rimasto per qualche ora ricoverato.

È accaduto a San Marcellino in provincia di Caserta. Secondo le prime ricostruzioni, il piccolo avrebbe ingerito un detersivo per casalinghi, probabilmente un detergente per vetri.

mano-bimbo

Il tutto sarebbe avvenuto d’improvviso, durante la colazione. È stato portato di corsa in ospedale dai genitori.

Fondamentale l’allarme lanciato dai genitori. Il bimbo è rimasto sotto osservazione per tutti i rilievi del caso.

I genitori si sono accorti subito dell’incidente e per fortuna il piccolo è fuori pericolo, è stato portato dai genitori all’ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa qualche minuto dopo aver ingerito del detersivo. Tanta paura ma nessuna ulteriore conseguenza, in poco tempo i genitori hanno potuto riportarlo a casa.

incidente-Tolentino-coinvolti-papà-e-figlio-di-2-anni 1

La vicenda è accaduta ieri sera a San Marcellino quando un bambino di appena un anno ha bevuto inavvertitamente del detersivo per i piatti. I genitori appena si sono accorti dell’accaduto, l’hanno subito portato in ospedale per evitare conseguenze peggiori. Fortunatamente i medici sono riusciti ad intervenire e a salvare il bimbo.

Ricordiamo che le conseguenze di bere detersivo, soprattutto per i più piccoli, possono essere pericolosissimi.

Treviso-Cristiana-Da-Silva-non-ce-l'ha-fatta 2

In età adulta l’ingestione di detersivo può provocare gravissimi danni che talvolta possono essere persino letali. Poco tempo dopo aver ricevuto le giuste cure mediche, il bimbo era fuori pericolo ed i medici lo hanno riaffidato ai genitori che a loro volta lo hanno riportato a casa. Il piccolo è stato dimesso ed è fuori pericolo.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Napoli, morte del piccolo Samuele Gargiulo: fermato un uomo, è accusato del suo omicidio

Napoli, morte del piccolo Samuele Gargiulo: fermato un uomo, è accusato del suo omicidio

Vicenza, scoperto il possibile movente dietro l'omicidio di Alessandra Zorzin: cosa è emerso

Vicenza, scoperto il possibile movente dietro l'omicidio di Alessandra Zorzin: cosa è emerso

Mamma 23enne di 11 figli ne vorrebbe altri

Mamma 23enne di 11 figli ne vorrebbe altri

Bambina nata con suo fratello dentro la sua pancia

Bambina nata con suo fratello dentro la sua pancia

Vicenza, le ultime parole di Alessandra Zorzin prima di essere uccisa

Vicenza, le ultime parole di Alessandra Zorzin prima di essere uccisa

Papà rimane deluso dopo la nascita di sua figlia e compie un gesto imperdonabile

Papà rimane deluso dopo la nascita di sua figlia e compie un gesto imperdonabile