sara lemlem

Sara Lemlem morta in un cantiere: l’autopsia non aiuta a capire le cause del decesso

I risultati dell'autopsia non aiutano gli inquirenti

Il mistero che aleggia intorno al caso di Sara Lemlem, morta in un cantiere a Vigevano, non sembra volersi sbrogliare. Nemmeno l’autopsia ha aiutato gli inquirenti a capire le cause del decesso e cosa sia realmente successo alla donna di 40 anni olandese di origine eritrea trovata senza vita mercoledì scorso in un cantiere abbandonato di via Giordano

donna olandese morta

Marco Ballardini è il medico legale incaricato di svolgere l’esame autoptico sul corpo della donna trovata senza vita in un cantiere a Vigevano. Il dottore deve ancora presentare la relazione al magistrato. Tutti gli accertamenti sono stati eseguiti.

Il corpo era già in avanzato stato di decomposizione e si ipotizza che sia morta proprio la sera del 4 dicembre, quando è scomparsa nel nulla. Sono state trovate anche delle lesioni sul corpo, compatibili con una caduta o con un colpo inferto.

Il medico legale informerà sicuramente a breve il magistrato Giuliana Rizza, titolare del fascicolo di indagine, riguardo a quello che ha potuto riscontrare durante gli esami autoptici. In attesa ovviamente di una relazione approfondita.

L’autopsia deve chiarire se la donna si sia suicidata o se qualcuno l’ha uccisa. Non è l’unico esame effettuato sul corpo della vittima, per comprendere cosa sia successo. Intanto i Carabinieri della compagnia di Vigevano continuano a indagare sul suo passato e sulla sua vita.

compagno di Sara Lemlem Ahmed

Sara Lemlem morta in un cantiere: il corpo era già in avanzato stato di decomposizione

Gli agenti indagano sulla donna, uscita di casa senza documenti e cellulari, rimasti nella casa del compagno, Corrado Mannato. Il consolato olandese dovrà verificare se questi documenti corrispondono a verità: tre anni fa una famiglia olandese aveva denunciato la scomparsa di una donna e pare che le generalità coincidano.

Sara Lemlem Ahmed morta a Vigevano

Cosa ci faceva però a Vigevano? Sara Lemlem non lavorava e gli inquirenti non hanno trovato alcuna amicizia. Prima di uscire di casa aveva però discusso con il compagno perché voleva tornare in Olanda.