Scontro tra due treni in provicina di Como

L'incidente è accaduto poco fa, nell'incidente sarebbero rimasti feriti il macchinista e alcuni passeggeri

Home > Attualità > Scontro tra due treni in provicina di Como

Oggi pomeriggio intorno alle 19 due treni sulla linea Milano – Asso a Inverigo si sarebbero scontrati. A seguito dell’incidente ferroviario è rimasto ferito il macchinista e contusi oltre 50 passeggeri. Attualmente la circolazione lungo la linea ferroviaria è sospesa, sul posto vigili del fuoco e autorità per accertamenti.

Il tutto è avvenuto nella stazione di Inverigo, nella provincia di Como. Secondo alcune informazioni del personale sanitario sarebbero 50 le persone ferite, seppur in modo lieve. Mentre 7 passeggeri sono feriti in modo più grave sarebbero stati trasportati in ospedale in codice giallo. Intorno alle 18.40 è avvenuto il tutto nella stazione di Via degli Alpini, ma non si conoscono ancora i dettagli dell’accaduto e la dinamica deve ancora essere stabilita. Dopo lo scontro il deragliamento dei mezzi.

scontro-treni

Secondo le prime informazioni, apprese sul posto dalla stampa locale, due convogli si sono scontrati in stazione. Pare che uno dei due mesi, uscendo dalla stazione non abbia rispettato il segnale di stop perseguendo dritto fino a terminare la corsa addosso all’altro treno.

scontro

Inutile ogni tentativo di frenare il convoglio, fortunatamente l’incidente è avvenuto in partenza e quindi entrambi i treni andavano ad una velocità moderata. Sotto shock i viaggiatori, molti di loro dei pendolari che stavano rientrando a casa dopo una giornata di studio o di lavoro.  Sul posto immediatamente il 118 che dopo le prime chiamate ha mandato anche un elisoccorso.

Chi sono i feriti

trenord

Si segnalano 7 feriti soccorsi in codice giallo, non sarebbero gravi. Le prime informazioni parlerebbero di 5 uomini, due di circa 42 anni, uno di 44 e uno di 60. Le donne avrebbero invece 29 e 50 anni.