Scontro tra Nunzia De Girolamo e Nuccio Azzarà: “Dov’eravate in questi anni? Alzi il cu** e scenda in Calabria”

Uno scontro senza precedenti quello andato in onda a Non è L'Arena condotto da Massimo Giletti, tra Nunzia De Girolamo e Nuccio Azzarà

Home > Attualità > Scontro tra Nunzia De Girolamo e Nuccio Azzarà: “Dov’eravate in questi anni? Alzi il cu** e scenda in Calabria”

Durante la puntata di ieri di Non è l’Arena c’è stato un aspro diverbio tra Nunzia De Girolamo e Nuccio Azzarrà. L’ex ministro delle politiche agricole, Nunzia, dopo la mancata rielezione in parlamento con Forza Italia è diventata inviata per Massimo Giletti nel programma succitato. L’argomento è, come quasi sempre nelle ultime settimane, il Coronavirus.

L’ex deputata di forza Italia polemizza sulla situazione sanitaria in Calabria e in generale nel meridione: “Voi in questi anni dove eravate quando la sanità veniva commissariata? Perché non vi siete indignati?”, queste le parole della De Girolamo che più hanno acceso la disputa.

Allora il segretario Uil di Reggio Calabria Azzarà è andato su tutte le furie: “Ma che cosa sta dicendo? Lei non sa cosa abbiamo fatto in Calabria, alzi il c*** e scenda in Calabria”. L’ex ministro delle politiche agricole ha voluto spezzare una lancia a favore della Calabria, dopo uno sfondone così offensivo, ricordando i 550 medici pronti a partire per soccorrere le zone più colpite in Lombardia. Ma andiamo con ordine. In tutto il dibattito i toni sono stati molto accesi.

Nuccio Azzarrà

Nuccio Azzarrà si dice indignato perché la regione non ha ricevuto i presidi fondamentali di sicurezza per poter permettere al 118 di operare e aggiunge che la situazione tende continuamente al peggioramento. Nunzia De Girolamo critica aspramente l’organizzazione delle competenze effettuata da Uil in Calabria, e sottolinea che la sanità è commissionata da anni ormai nella regione, ma mai nessuno è intervenuto. Oltretutto critica tra le righe la categoria del suo interlocutore.

Nunzia De Girolamo e Nuccio Azzarrà.

Infatti, dopo il tentativo di Nunzio Azzarrà di interromperla, la De Girolamo incalza pungentemente: “So che per un sindacalista è difficile ascoltare, ma mi faccia finire!”. E poi la stoccata dell’ex ministro di Forza Italia: “Perché non vi siete indignati finora?”.

Nuccio Azzarrà

Nunzio Azzarrà sembra messo alle strette e punto dal vivo da queste osservazioni, e ribatte che loro, come sindacato, hanno fatto un lavoro enorme e hanno assunto anche posizioni rischiose. La polemica è forte. Il sud è stato pronto ad inviare i suoi medici migliori per sostenere le province più colpite. È davvero giusto non mandare i presidi sanitari con le giuste tempistiche, sprecando tempo prezioso e mettendo a rischio la vita dei professionisti?

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI