Scossa di terremoto ad Andria, in Puglia: magnitudo 2.7

L'Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 ad Andria questa mattina alle 8.50.

Questa mattina di mercoledì 8 gennaio, alle 8.50, l’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 a sud di Andria, in Puglia.

L’epicentro è stato localizzato a 9 km di profondità, fortunatamente dalle prime notizie che trapelano, non vi sono danni a cose e persone. Per sicurezza sono state evacuate alcune scuole.

In Puglia questa mattina la terra ha tremato. È stata avvertita una scossa di terremoto 2.7 gradi sulla scala Richter alle 8:50 al nord di Bari. Secondo l’istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il terremoto è avvenuto ad una profondità di 9 chilometri e il suo epicentro è stato localizzato ad Andria, un comune di oltre 100mila abitanti che si trova a circa 50 chilometri a nord di Bari.

In seguito alla scossa, sono state evacuate molte scuole della città. Tanti alunni sono stati portati all’esterno delle loro classi, la scossa di magnitudo 2.7 è stata avvertita distintamente in tutto il centro abitato ma è stata avvertita anche nelle città vicine come Trani, Corato e Barletta, in particolare ai piani altri.

Il terremoto è stato avvertito anche nelle città di Ruvo di Puglia e Bisceglie che sono dei Comuni un po’ più distanti dall’epicentro del sisma. Fortunatamente non si registrano danni a cose o persone al momento.

Immediatamente dopo la scossa, sono state tante le segnalazioni di molti utenti sui social.

I tecnici del Comune, coordinati dal sub commissario architetto Anna Maria Curcuruto, dalla dirigente del settore lavori pubblici e patrimonio, ingegnere Santola Quacquarelli, stanno in queste ore facendo il punto della situazione presso il Palazzo degli uffici comunali per stabilire se effettuare delle verifiche all’interno degli edifici.

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, si e’ messo in contatto con la Protezione civile regionale. Nonostante la scossa sia stata lieve, è stata avvertita dalla popolazione ed alcuni residenti hanno contattato il 118 ad i vigili del fuoco per ricevere informazioni.

Omicidio Willy, arrivati i risultati dell'autopsia: sono shock

Incidente a Crispano, papà di 44 anni ha perso la vita

Disinfettante Neoxinal, l'Aifa vieta l'uso e ritira alcuni lotti

Antonio Logli si sposerà con l'amante per la quale ha ucciso Roberta Ragusa

Marco Del Rosso: 30enne muore nel giorno del suo compleanno

Alex Zanardi sarà sottoposto ad un altro intervento di ricostruzione cranio-facciale

Protagonista di "Vite al Limite", Coliesa McMillian è morta a 41 anni