Sei violenze psicologiche di coppia

Home > Attualità > Sei violenze psicologiche di coppia

In un corteggiamento e in un matrimonio molte volte subiamo violenze ma non fisiche, bensì psicologiche. Non stiamo parlando di parole dette in momenti di nervosismo, ciò che distingue le parole da un semplice sfogo ad una vera e propria violenza psicologica, è la frequenza con cui vengono dette specialmente se il partner è cosciente di quanto ti feriscano.

Ciò che ci danneggia psicologicamente ci rende molto più vulnerabili, nel tempo smettiamo persino di amare noi stesse e perdiamo il coraggio di fare ciò che ci rende felici. Prendi nota! Se stai attraversando una di queste cose è importante che ne parli con un’altra persona o con il tuo partner, la “violenza” del partner deve essere trattata immediatamente per evitare qualcosa di peggio in futuro. Alcune sono ovvie altre meno. Minacce
Quando il tuo partner ti minaccia in qualche modo, non di farti male fisicamente, ma per esempio se minaccia di lasciarti, o di andarsene, o minaccia di farsi del male se tu lo lasci, quelle sono minacce che possono trasformarsi in qualcosa di molto peggio, e non vanno tollerate. Ricatto
Il ricatto emotivo è qualcosa che accade in molte coppie e questo deve fermarsi. Molte volte la persona usa il ricatto per far fare ciò che vuole in modo discreto, questo può diventare molto dannoso a poco a poco. Frasi del tipo, lo faresti se mi amassi davvero, o se non cambi potrei smettere di amarti. Se si accettano questi ricatti, si diventa zerbini per amore, e questo distrugge la personalità di una persona. Se c’è qualcosa da cambiare, entrambi nella coppia devono fare un passo verso la soluzione.

6 cosas que son violencia psicológica y no sabías

Umiliazione

L’umiliazione è qualcosa che a nessuno piace e che è molto comune in una coppia in cui c’è violenza psicologica. Quando il tuo partner ti sminuisce o addirittura ti prende in giro di fronte ad altri o in privato, questo può essere un grande allarme rosso e dovresti parlarne o terminare la relazione che potrebbe danneggiarti.

Controllo

Quando il partner vuole avere il totale controllo su di te, pretendendo di decidere chi puoi frequentare, come ti vesti ecc, alla fine annulla la tua identità. Questo atteggiamento ti trasformerà in una persona dipendente da lui e questo è un trauma psicologico dal quale è difficile uscire.

Proibizione 

Controllo e proibizione vanno di pari passo, molte volte non si nota molto, ma quando il partner non ti lascia uscire con i tuoi amici o fare quello che ti piace, nei limiti del rispetto ovviamente, può trasformarti in una persona frustrata e priva di interessi. Di solito comincia a trovare delle scuse per farti rimanere a casa, questo potrebbe peggiorare nel tempo.

Ti fa sentire inferiore

L’umiliazione va di pari passo con il farti sentire inferiore, questo accade quando il tuo partner ti fa sentire stupida. Se capita spesso, per esempio, che esprimi una tua opinione e invece di rispettarla lui te la sminuisce o ti guarda come se avessi detto una cosa stupida, non è un buon andamento della relazione.