si è tolta le scarpe prima di cantare

La giuria è rimasta stupita nello scoprire perché si è tolta le scarpe prima di cantare

Home > Attualità > si è tolta le scarpe prima di cantare

Il potere della parola “posso” è incredibile, sia in modo positivo quando è usato come una dichiarazione che guida e riafferma gli sforzi per raggiungere un risultato, così come in un modo negativo; quando un “no” viene posto prima di esso, creando una barriera che limita i sogni a una semplice intenzione senza alcuna azione.

Mandy Harvey è un esempio di grandezza nello spirito e nel superamento, una donna che dopo aver perso l’udito a 18 anni è riuscita a superare i limiti per raggiungere con sforzo e perseveranza la realizzazione di un sogno. Grazie alla sua passione ha raggiunto la semifinale di “Americas Got Talent”. Mandy ha perso l’udito a causa di una malattia nel tessuto connettivo. Sicuramente questo ha rappresentato per lei e la sua famiglia un evento che ha segnato la sua vita, questa esperienza l’ha fatta riflettere molto seriamente sull’abbandono del suo sogno di cantante. Sicuramente la sua vita ha preso una piega molto grande, il modo per ottenere quello che la appassionava così tanto, si era inclinato in modo quasi irreparabile. Mandy studiava educazione vocale alla Colorado State University quando soffrì di questa terribile condizione. Sfortunatamente, fu costretta a ritirarsi dal programma. Questo gli ha causato molto dolore, il canto era la sua passione. Aveva un grande dolore nella sua anima perché pensava che non avrebbe cantato di nuovo. Nel 2008, suo padre le ha chiesto di imparare una nuova canzone. Lei pensava che fosse un’idea assurda. Tuttavia, quando stava per arrendersi, la sua passione le diede la forza interiore e lasciò da parte l’opzione di lasciarsi sconfiggere. Decise di combattere e provare a raggiungere il suo sogno.

Si è ripromessa di non arrendersi. Ha imparato a vivere con la sua sordità e il suo sogno. Si è informata si come migliorare la sua sicurezza quando canta. Non c’era tempo per praticare le intonazioni ancora e ancora. La sua decisione era stata presa dall’anima, non c’era niente e nessuno che potesse fermarla.

Da allora, Mandy ha realizzato 4 album e a poco a poco la sua carriera come cantante jazz è cresciuta. Il “Non posso” è stato escluso per lei, così come tutti i commenti che mettevano in dubbio la sua capacità di realizzare il suo sogno. Ha imparato a controllare la sua mancanza di udito e riguadagnare la sua sicurezza e ha deciso di partecipare al programma “Americas Got Talent”.

Quando è stato il suo turno di comparire davanti alla giuria, si è tolta le scarpe, cosa che ha causato a Simon Crowell, uno dei giurati, un po’ di confusione e irrequietezza. Tuttavia, dopo aver saputo la vera ragione, la sua percezione è cambiata completamente.

Mandy cantava a piedi nudi per sentire le vibrazioni della musica attraverso i suoi piedi. Questo era il modo in cui aveva scoperto di poter sincronizzare tutti gli elementi per cantare di nuovo e sentire la musica come faceva prima di perdere l’udito. La sua interpretazione della canzone “Try” è stata incredibile, il suo talento ha lasciato tutti sorpresi e gli ha dato il passaggio alla semifinale.

Il bellissimo messaggio di questa grande donna è stato superato solo dalla sua spettacolare voce, ma il suo coraggio, la dedizione, la perseveranza, la passione ha lasciato il segno nei cuori dei partecipanti e spettatori. Un esempio di vita, una vera prova superata con la forza e il desiderio.

È nelle mani di ognuno decidere di porre fine a quelle barriere che impediscono di sognare e di vedere l’orizzonte per arrivarci. Condividi questa grande e motivante storia, un applauso a Mandy per aver regalato al mondo l’esempio di un percorso che insegna che “sì puoi” abbracciare la passione che ci fa sentire vivi, in ogni circostanza.