Spara alla compagna e si toglie la vita

L'uomo, ignoto il movente, spara alla sua compagna e poi si torgli la vita, questo è ciò che è accaduto a Rho nel milanese

Home > Attualità > Spara alla compagna e si toglie la vita

Tragedie senza fine in Italia, spara alla compagna e poi si toglie la vita. Una tragedia si è consumata ieri a Rho nel milanese. Sono stati ritrovati due corpi senza vita. Lui 38 anni e la sua compagna di 52. Secondo quanto emerso dalle prime indagini, effettuate dai carabinieri della locale compagnia, si tratterebbe di omicidio-suicidio.

la-prima-ricostruzioni-degli-inquirenti-sulla-tragica-morte-del-piccolo-Diego 1

Andiamo per ordine e vediamo cosa è successo. A dare l’allarme è stata la madre dell’uomo. Le forze dell’ordine, entrati nell’abitazione hanno travato i corpi dei due senza vita, riversi sul divano. Da una prima ricostruzione, l’uomo avrebbe sparato alla sua compagna per poi togliersi la vita, con un colpo alla nuca.

La donna aveva già due figli, nati da un precedente matrimonio. Trens Cacicci 38 enne, questo il nome dell’uomo, era riverso sul corpo della sua compagna Gina Lorenza Rota di 52 anni, accasciata sul divano. Nella mano destra l’uomo impugnava ancora la pistola, presunta arma del delitto.

carabinieri

I due convivevano già da tempo in un piccolo appartamento al centro di Rho, nel nord-ovest di Milano. Non avendo avuto notizie da parte della coppia, la madre dell’uomo, ha dato l’allarme e in seguito si è recata presso l’abitazione dei due. Il tutto è accaduto all’incirca verso le ore 20 di ieri sera.

palazzo-carabinieri

Gli investigatori non hanno dubbi è stato un omicidio-suicidio. Secondo il medico legale la morte risale a qualche ora prima, nessun vicino e stato in grado di confermare una fascia oraria o la distanza tra uno sparo e l’altro. Nessuna idea del movente, il 38 enne non ha lasciato nessuna indicazione che possa spiegare il folle gesto.

carabinieri-mascherina

Secondo quanto riferiscono i conoscenti della coppia, quest’ultima in passato avrebbero avuto diversi diverbi. Evidente che il rapporto fosse burrascoso già da tempo, ma nessuno aveva mai immaginato un finale così tragico. Storie del genere purtroppo, riempiono quotidianamente le pagine della cronaca nazionale e non solo.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI