coronavirus spiaggia mare

Spiaggia e Coronavirus: tutte le nuove regole

Come sarà andare al mare quest'estate? Il via libera alle spiagge c'è, ma sarà una tintarella diversa rispetto agli altri anni, ecco tutte le linee guida

Come sarà andare al mare con il Coronavirus?  Sicuramente sarà un’estate diversa dal solito, e i presidenti dell’associazione di categoria dei Bagnini, Maurizio Rustignoli per Fba Confesercenti, Giorgio Mussoni per Oasi Confartigianato, Simone Battistoni per Sia Confcommercio, Natascia Casali per Cna Balneari hanno presentato alcune regole per garantire la massima sicurezza

coronavirus spiaggia mare

  • Stabilimento: il personale dovrà essere protetto con mascherine e attrezzature, gli accessi dovranno essere vietati di notte e regolati durante il giorno
  • Informazioni: a dare le giuste informazioni dovrà pensarci il gestore, anche alle docce, all’area giochi e nelle zone benessere
  • Bar e ristoranti: tavoli massimo da due, per le famiglie massimo in 8 e distanza minima di un metro. Si faranno u turni prenotando anche il take away
  • Lettini e sdraio: devono essere messi ad un metro di distanza, il distanziamento tra gli ombrelloni dovrà essere il doppio rispetto alle disposizioni degli anni precedenti,
  • Piazzole, evitare incroci pericolosi: si devono creare piazzole di scambio distanti al massimo 15 metri tra loro lungo le pedane che portano al mare, per evitare incroci ravvicinati
  • Sport: lo sport individuale si potrà praticare (windsurf, sub, kitesurf), per gli sport di gruppo valgono le regole della pratica sportiva, in piscina saranno contatati gli ingressi

spiaggia regole coronavirus

A queste regole scritte dal personale citato sopra, se ne aggiungono altre più restrittive che potranno variare da stabilimento a stabilimento e tra Regione e Regione

spiaggia coronavirus

  • Evitare l’uso di banconote: si favoriranno carte di debito e credito, e il personale dovrà attrezzarsi con l’istallazione dei pos.
  • Vietate le attività ludiche: come il Beach volley o i tornei affollati
  • Distanziamento anche dentro l’acqua: i bagnini dovranno sorvegliare sia il mare che la riva facendo rispettare le distanze di sicurezza
  • Sanificazione con detergenti: sarà obbligatorio garantire la pulizia giornaliera, cn normali detergenti e con l’istallazione di igenizizanti vicino a docce e spogliatoi

virus spiaggia

  • Niente animazione in spiaggia: sarà vietato fare feste e balli di gruppo, merende collettive e giochi che erano assembramenti
  • Divieto di scambiarsi i lettini
  • Attenzione alla sabbia: sarà obbligatorio starnutire e soffiarsi il naso nel fazzoletto,e citando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie. I genitori dovranno stare attenti ai più piccoli, evitando che si portino le mani alla bocca dopo aver giocato con la sabbia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Nicolas Lorenzo Vona è morto a seguito di un bruttissimo incidente stradale

Nicolas Lorenzo Vona è morto a seguito di un bruttissimo incidente stradale

Napoli, le dichiarazioni di Mariano Cannio davanti al pm sulla morte del piccolo Samuele Gargiulo

Napoli, le dichiarazioni di Mariano Cannio davanti al pm sulla morte del piccolo Samuele Gargiulo

Kristopher Dixon muore a soli 18 anni: travolto da un tram

Kristopher Dixon muore a soli 18 anni: travolto da un tram

Montecchio Maggiore, i risultati dell'autopsia sul corpo di Alessandra Zorzin

Montecchio Maggiore, i risultati dell'autopsia sul corpo di Alessandra Zorzin

Morte del piccolo Samuele Gargiulo, il racconto di un testimone a Mattino 5

Morte del piccolo Samuele Gargiulo, il racconto di un testimone a Mattino 5

Samuele caduto dal balcone a Napoli: la mamma chiede  di non pubblicare foto e video

Samuele caduto dal balcone a Napoli: la mamma chiede di non pubblicare foto e video

Ospite a Verissimo, Belen Rodriguez racconta per la prima volta del piccolo malore avuto dopo il parto

Ospite a Verissimo, Belen Rodriguez racconta per la prima volta del piccolo malore avuto dopo il parto