Stefano-Perale

Stefano Perale: ergastolo per il professore di Mestre

Confermata la condanna all'ergastolo per Stefano Perale, l'uomo che ha ucciso i fidanzati Biagio e Anastasia e il bambino che lei portava in grembo.

Stefano Perale è stato condannato all’ergastolo per l’omicidio di Biagio e Anastasia, i due fidanzati morti nel 2017. A incastrarlo il video. La ragazza era anche incinta del suo fidanzato: atroci le violenze compiute nei due ragazzi, che prima erano stati drogati. L’assassino si era filmato mentre approfittava della donna, prima e dopo averle tolto la vita.

Al processo d’appello di Mester è stata confermata la condanna all’ergastolo del professore di inglese che nel 2017 ha ucciso Biagio Buonomo e Anastasia Shakurova nella sua casa di Mestre.

Stefano-Perale

L’imputato, presente durante la sentenza, ha ascoltato il verdetto in completo silenzio. Pare che non abbia avuto nessuna reazione di fronte alla conferma di ergastolo. Stefano Perale è stato giudicato colpevole di duplice omicidio volontario aggravato, di violenza se$$uale, di vilipendio di cadavere e di procurato aborto.

Biagio-Junior-Buonomo

L’assassino era riuscito a convincere le vittime ad andare a casa sua. Qui il 50enne professore di Mestre, innamorato ma non corrisposto da Anastasia, ha drogato i fidanzati, come confessato lui stesso.

Non riusciva ad accettare il rifiuto della ragazza e il matrimonio che la coppia aveva annunciato, anche se Anastasia gli aveva sempre detto che la loro era solo un’amicizia, niente di più.

anastasia-shakurova

L’uomo aveva premeditato tutto, anche la fine impietosa che ha riservato ai due fidanzati. Ma non sapeva che la ragazza era incinta, quindi le vittime sarebbero state tre. Anastasia era già incinta di 5 mesi.

I due ragazzi erano convinti che quella cena a casa di Stefano fosse un modo carino per festeggiare con loro l’imminente matrimonio. Invece era un piano diabolico per ucciderli.

Stefano-Perale-mestre

Drogati dal primo cocktail col cloroformio, Anastasia è stata stuprata più volte, anche dopo essere stata uccisa. Il tutto filmato. Poi ha tolto la vita anche a Biagio. Alla fine, la chiamata alla polizia per raccontare quello che aveva fatto.

Covid-19, Giuseppe Conte non cambia il dpcm: "Misure necessarie"

Lillo Petrolo positivo al Covid-19: il messaggio sui social

Un sindaco da ammirare

La lettera di auguri per il ventesimo compleanno di Denise Pipitone

Incidente a Genova, auto travolge 4 ragazze: una è incinta

Pippi Calzelunghe, l'attrice Inger Nilsson positiva al Covid-19

Giuseppe Conte ha firmato il nuovo DPCM: chiusura bar, ristoranti e locali alle 18