Stress: è il male del secolo, 9 italiani su 10 ne soffrono

Lo stress è il male del secolo. Una situazione di disagio che ha numerose cause e sintomi.

Home > Attualità > Stress: è il male del secolo, 9 italiani su 10 ne soffrono

Lo stress è una condizione più comune di quanto si pensasse finora. Rispetto al passato, 9 italiani su 10 riportano di sentirsi stressati più volte durante il giorno. L’Oms, a riguardo, ha dichiarato che ci troviamo di fronte al male del secolo e che è diventato più diffuso della depressione. Come fare a combatterlo e a sconfiggerlo del tutto?

Prima di parlare delle cause e delle possibili soluzioni per allontanare lo stress, è necessario chiarire quali sono i sintomi più comuni. Quando siamo stressati, avvertiamo numerosi problemi: ci sentiamo stanchi, sì, ma siamo anche svogliati, abbiamo frequenti attacchi di mal di testa.

In alcuni casi, i sintomi sfociano persino nella depressione, nell’insonnia e nel panico continuo. Da dove ha origine questa condizione? E perché si è diffusa a macchia d’olio, proprio come se fosse un’epidemia?

A livello mondiale, la Cbs, afferma che il 3-4% della popolazione di tutto il pianeta sia affetta da questo disturbo. Il numero in proporzione è vastissimo: milioni di persone che si fanno “sconfiggere” dal male. Quali sono le cause per cui si presenta? Dovremmo cambiare stile di vita?

stress-sintomi

Alcuni studi pongono il lavoro e la scuola al primo posto. Spesso, il conflitto interiore, tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, ci pone in una condizione stressante. Basta arrovellarci il cervello per qualsiasi problema, anche minimo, e lo stress trova terreno fertile in cui insidiarsi. Ciò significa che possiamo evitare questo disturbo, ma sta soltanto a noi scacciarlo via.

Essere positivi è uno dei consigli più diffusi. Seguire uno stile di vita sano, evitare di fissarsi su un problema e ignorare il contorno della nostra vita. Bisogna ridere ed essere gentili, comprendere gli altri ed entrare in empatia.

Una dieta sana e bilanciata può farci bene; l’attività fisica è essenziale per scaricare lo stress e ritrovare l’energia perduta. Camminare in mezzo alla natura, ritagliarsi un minuto del tempo giornaliero per fare ciò che amiamo. Uscire, frequentare gli amici, cenare fuori, risolvere i problemi, anche quando sembrano insormontabili.

Una visione della vita più positiva e leggera può sensibilmente migliorare la situazione e aiutarci a vivere al meglio.