Tassista chiede al passeggero il permesso di fermarsi un attimo

Un tassista sta trasportando un cliente. Quando all'improvviso gli chiede se si può fermare. Il cliente scatta una foto.

Home > Attualità > Tassista chiede al passeggero il permesso di fermarsi un attimo

Quando chiamiamo un taxi, ci aspettiamo che l’autista ci porti il più in fretta possibile nel luogo da noi indicato. Sia perché siamo sempre di corsa, sia perché altrimenti il tassametro comincia a girare e non si ferma più. E tocca a noi pagare. Non ci aspetteremmo mai che il tassista, sulla strada, si prenda una sosta. È quello che ha fatto questo autista. Il cliente però gli ha fatto una foto, che oggi fa il giro del web.

tassista

Questo tassista ha decisamente sorpreso il suo passeggero. All’improvviso mentre si trovavano in macchina e l’uomo stava portando il cliente a destinazione, l’autista ha chiesto il permesso di fermarsi un attimo. Cosa doveva mai fare di così urgente per non poterlo fare alla fine della corsa? Il cliente ha acconsentito e quando il suo autista è sceso per fare quello che doveva fare, non ha potuto non fotografarlo. E quella foto ha fatto letteralmente il giro del web!

Eh sì, perché il passeggero di questo taxi ci ha mostrato il nobile motivo per cui il tassista non poteva portarlo direttamente a destinazione, ma era obbligato a fare una sosta durante il tragitto. Doveva dare da mangiare a dei cani randagi.

Il cliente ha condiviso con gli altri utenti di Twitter l’immagine, accompagnandola da questa descrizione:

Oggi ero in un taxi e l’autista mi ha chiesto: posso fermarmi un attimo? Ho comprato un piccolo snack per quei cani“.

Nell’immagine si vede la porta del taxi aperta e fuori il tassista intento a dar da mangiare ai cuccioli randagi. Non sappiamo da dove arrivi questa immagine: sappiamo solo che tutto è accaduto in Colombia. Non ci sono dettagli sulla città e, ovviamente, sull’identità del tassista, che però ha ricevuto lodi e applausi da tutti coloro che sul social network hanno visto questo scatto pieno d’amore.