Terremoto a Rimini di 4.2

Terremoto a Rimini di 4.2. Forte paura oggi in Emilia Romagna, dove un terremoto di 4.2 ha fatto correre la gente in strada, previste altre scosse

Home > Attualità > Terremoto a Rimini di 4.2

Terremoto a Rimini di 4.2: forte scossa avvertita distintamente in tutta l’Emilia Romagna. È accaduto oggi intorno alle 14, la profondità rilevata della scossa è di 43 km. L’epicentro del fenomeno è stato localizzato a pochi chilometri da Santarcangelo di Romagna, in provicinai di Rimini.

rimini-terremoto

È scattato subito l’allarme in tutte le città limitrofe: Riccione, Rimini, Cesna, Cattolica ma anche città ancora lontane come Ravenna, Ancora e persino Arezzo. La gente è corsa in strada, le telefonate allarmanti arrivate dalla popolazione ai centralini del vigili del fuoco sono state innumerevoli.

La scossa ha destato molta preoccupazione poiché è durata diversi secondi, i riminesi hanno affermato di aver sentito un boato molto forte in concomitanza del terremoto.

terremoto

Oggi la circolazione dei treni è ripresa regolarmente, tutto era stato sospeso in via precauzionale. In totale sono state sei le Freccie sospese, 4 gli interciy e 14 treni regionali. Ci sono stati ritardi importanti su tutto il traffico.

protezione-civile

Per ora non ci vengono segnalati danni gravi, e sembra che tutte le persone stiano bene. Il Sindaco di Rimini ha rassicurato tutti, sono già pronti piani di emergenza per le ore seguenti, tutto il comune è in costante contatto con le forze dell’ordine.

ingv

Secondo Ingv ci saranno repliche, il terremoto è stato molto forte e vi sono state delle pre scosse nei giorni precedenti. Carlo Doglioni, presidente dell’Adnkronos, ricorda che è una zona sismica storica e proprio nel 1916 vi sono verificati fenomeni di magnitudo molto alti fino a picchi di 5.8.

Restiamo in aggiornamento per ogni evenienza.