tira fuori il suo passaporto e lascia attoniti tutti

Arriva in aeroporto, tira fuori il suo passaporti e lascia attoniti tutti i dipendenti. Nessuno riusciva a credere a quello che c'era scritto

Swami Sivananda, è un monaco indù noto per aver affermato di avere il metodo migliore per non invecchiare, e recentemente ha rivelato i segreti meglio custoditi finora per avere una vita lunga e sana.E, secondo la sua documentazione, il vecchio guru dell’immortalità è nato nel 1896, cioè oggi ha 123 anni di cammino nella vita.

Ma ti starai chiedendo: qual è la formula? Semplice. Il monaco afferma senza indugi che il trucco per “deridere la morte” è osservare tre routine essenziali: praticare yoga, non fare se$so e mangiare cibi sani, in particolare piccanti. Lo trovi noioso? Forse, ma è efficace, a seconda del passaporto.

Dice di non aver mai avuto una sorta di relazione intima, ma è uno yogi molto entusiasta che trascorre almeno quattro ore al giorno nel suo saluto al Sole. Inoltre, Sivananda osserva un rigido regime di austerità e ha cercato di comparire ed essere riconosciuto dal famoso Libro Guinness of Records.

Swami Sivananda viene dalla città sacra di Varanasi Attualmente, Jeanne Louise Calment continua ad essere considerata la persona più longeva della storia, essendo morta nel 1997 a 122 anni e 164 giorni.

“Conduco una vita semplice e disciplinata. Solo cibi bolliti senza olio o spezie. Soprattutto riso e daal bollito (stufato di lenticchie). E poi faccio una sessione di yoga di diverse ore”, ha spiegato il monaco.

Proveniente dalla città sacra di Varanasi, l’uomo alto 1,58 centimetri crebbe, come previsto, in estrema povertà e decise di diventare un monaco. Dorme su un tappetino sul pavimento e usa una lastra di legno come cuscino. “Evito di bere latte o frutta perché penso che si tratti di cibi sofisticati. Nella mia infanzia ho dormito molti giorni a stomaco vuoto “, ha detto.

L’uomo dice che non vuole pubblicità o profitto, quindi dice che non si è presentato prima di rivendicare la sua posizione di uomo più anziano del pianeta, ma alla fine i suoi accoliti lo hanno convinto a farlo.

Cresciuto da un padre spirituale perdendo i suoi genitori biologici, Savinanda, nato nell’India dell’era coloniale, senza elettricità, macchine o telefoni, afferma di non essere entusiasta delle nuove tecnologie e preferisce la solitudine e l’isolamento dal mondo.

Tuttavia, è indipendente, sano e viaggia anche su treni come qualsiasi adolescente che si rispetti. La filosofia dello yoga si basa sul principio del distacco dalla nostra esistenza mortale, pertanto il prolungamento della vita è sempre stato un “effetto collaterale” molto convincente e caratteristico dello yoga.

Morte Viviana Parisi, parla l'avvocato Claudio Mondello: "Non si è suicidata"

Trovato Manlio Germano, l'autore del post inneggiante la morte di Willy

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Viaggia per la prima volta in aereo a 106 per vedere suo figlio gravemente malato

Pesava 335 chili, ma adesso ne pesa solo sessantanove. Ecco com'è diventata

Morte Miriam Laezza, l'appello della madre su i social

Ciro, il fidanzato di Maria Paola interrogato dal pm: le ricostruzioni e i colpi di scena