Torino, infermiera torna dal turno di notte e si ribalta: ferite lievi

Torino, infermiera torna dal turno di notte e si ribalta con la sua auto. Fortunatamente la donna non ha riportato ferite gravi ed è stata subito soccorsa

Home > Attualità > Torino, infermiera torna dal turno di notte e si ribalta: ferite lievi

Torino, incidente stradale questa mattina all’alba. Un’infermiera si è ribaltata con la propria auto mentre tornava dal turno di notte, il sinistro è avvenuto a Settimo Torinese, fortunatamente la donna non ha riportato ferite gravi e non è in pericolo di vita

La 59 enne ha perso il controllo della sua Lancia Y e si è ribaltata all’altezza del campo da baseball. Sul posto si sono subito recati i sanitari del 118 e i Vigili del Fuoco. Il compito di ricostruire la dinamica dell’incidente ora spetta alla polizia municipale

infermiera-auto-ribalta

Come prima ipotesi, e attualmente la più accreditata, è che la donna abbia avuto un colpo di sonno e abbia perso il controllo del mezzo. L’infermiera è una delle tante persone del personale sanitario che sta combattendo contro l’emergenza sanitaria in corso in questo paese

infermieri-auto

E proprio chi combatte in prima fila è più vulnerabile, in pieno dell’emergenza sanitaria infatti si contano già tre casi di suicidi all’interno del personale medico. L’ultima infermiera a togliersi la vita è stata una 49 enne di Iesolo, mentre un’altra di 34 anni di Monza: entrambe avevano lo stesso timore, aver trasmesso il virus ad altre persone

infermieri-medici

Il momento per il nostro Paese è senz’altro delicato e tutti si stanno chiedendo quando potremmo tornare alla quotidianità delle nostre vite, quando potremmo riuscire di casa e tornare ad abbracciarci

infermieri

Al momento, il DPCM è stato prorogato fino al 13 Aprile, nonostante il bilancio dei contagi e delle vittime stia migliorando ci vuole ancora massima prudenza, solo con la collaborazione di tutti potremmo sconfiggere il male e tornare alle nostre vite

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI