Torna l’ora legale, le giornate si allungheranno

Torna l'ora legale. Finalmente le giornate si allungheranno, 60 minuti di luce in più: ecco quando spostare le lancette.

Home > Attualità > Torna l’ora legale, le giornate si allungheranno

Torna l’ora legale. Finalmente le giornate si allungheranno, 60 minuti di luce in più: ecco quando spostare le lancette. Finalmente sta per tornare l’ora legale, ci sarà un’ora di luce in più e sono esattamente 60 minuti.

 

 

La primavera ormai è alle porte e il cambio scatterà nella notte tra sabato 30 e domenica 31 marzo 2019, le lancette andranno spostate precisamente alle 2:00 di notte di domenica 31 marzo e ci ritroveremo a dormire un’ora in meno ma la cosa bella è che avremo un’ora di luce in più, le giornate quindi saranno molto più lunghe.

 

Torna l’ora legale, le giornate si allungheranno. Ma ci sono alcuni svantaggi:

Secondo alcuni scienziati però ci sono anche degli svantaggi ad avere qualche luce in più, infatti il ritorno dell’ora legale può influire sull’organismo delle persone e può provocare dei disturbi del sonno, delle difficoltà di concentrazione e delle forme di stress. Alcuni studi scientifici hanno dimostrato che il cambio dell’ora influisce sull’umore della gente e l’ instabilità metereologica della primavera influisce ancor di più. In ogni caso, questo accade solo durante i primi giorni dal cambio d’ora e poi la situazione si regolarizza e potremmo godere appieno tutti i vantaggi dell’orario estivo.

Tra 2 anni non ci sarà più l’ora legale?

Però secondo quanto dicono, tra 2 anni potrebbe non esserci più il cambio d’ora e quindi l’ora legale ha davvero le ore contate. La posizione trovata dall’Europa nelle ultime ore (23 favorevoli e 11 contrari) è quella di lasciare che gli Stati Uniti si pronunciano. Tra 2 anni ogni Paese quindi potrà fare come vuole, senza tornare indietro. La commissione Trasporti ha inoltre bocciato questa proposta di abolire il fuso orario già da quest’anno. Insomma, nel 2021 si deciderà se lasciare l’ora solare o legale e poi non potrà più tornare indietro.