Tre bambini cadono nel lago ghiacciato

Tre bambini cadono nel lago ghiacciato e perdono la vita: un altro bambino è grave

Si cercano altre possibili vittime di questo terribile incidente

Il bilancio è pesante. Tre bambini cadono nel lago ghiacciato e perdono la vita. Un altro piccolo che era insieme a loro è stato salvato, ma è ricoverato in ospedale in condizioni che preoccupano i medici della struttura sanitaria. I soccorritori intanto cercano eventuali altre persone che potrebbero essere rimaste coinvolte.

Tre bambini cadono nel lago ghiacciato

Vicino a Birmingham, in Inghilterra, quattro bambini stavano giocando su un lago ghiacciato, quando, improvvisamente, la lastra che ricopriva il tutto si è rotta. I piccoli sono caduti e tre di loro non ce l’hanno fatta, sono deceduti per assideramento. Un quarto è ricoverato in ospedale.

I bambini, tutti con età compresa tra gli 8 e i 10 anni, stavano giocando su un laghetto ghiacciato a Solihull. In questi giorni la Gran Bretagna sta vivendo un gelo mai visto prima. In Scozia la colonnina di mercurio ha toccato i 15 gradi sotto lo zero, mentre in tutto il paese si continua a combattere contro un freddo pungente. L’accaduto ha avuto luogo domenica 11 dicembre 2022 a Babbs Mill Park, vicino a Birmingham.

Quando i soccorritori hanno raggiunto il laghetto, i tre bambini erano in arresto cardiaco. Gli operatori sanitari hanno provato la rianimazione cardiopolmonare, trasportandoli in codice rosse negli ospedali della zona. Ma per loro non c’era niente da fare.

Gli agenti stanno ancora cercando in quelle acque ghiacciate, perché alcuni testimoni raccontano che potrebbero esserci anche altre persone. Si dice che fossero in sei almeno a giocare su quel lago ghiacciato che improvvisamente si è rotto.

Birmingham

Tre bambini cadono nel lago ghiacciato e perdono la vita, un quarto è in ospedale

Alcune persone hanno subito soccorso i bambini quando li hanno visti in difficoltà dalla riva del lago, allertando subito i soccorritori, che sono prontamente arrivati.

Babbs Mill Park

Subito sono arrivati gli agenti di Polizia locale, insieme ai Vigili del Fuoco, la sezione dei sommozzatori, specializzati nel salvataggio e nel soccorso in acqua.