Tre ragazzi perdono la vita

Tre ragazzi perdono la vita in un incidente tra bus e auto a Modugno

Il terribile incidente ha avuto luogo nella città di Modugno, in Puglia

A Modugno lutto cittadino. Nella città in provincia di Bari, in Puglia, tre ragazzi perdono la vita, a causa di un incidente tra un bus e un’auto che non ha dato loro scampo. I soccorritori, prontamente intervenuti sul luogo del sinistro per prestare i primi aiuti, non hanno potuto far niente per Sara, Elisa e Michele.

Tre ragazzi perdono la vita

Elisa Buonsante aveva 25 anni. Michele Traetta, invece, 21. Sara Grimaldi ne aveva solo 19. Sono i tre giovanissimi venuti a mancare in occasione di un sinistro stradale avvenuto nella tarda serata di domenica 11 dicembre 2022 nella città di Modugno.

I tre ragazzi si trovavano sulla stessa auto, una Mini Cooper che improvvisamente è andata contro un autobus, mentre entrambi i mezzi stavano percorrendo la stradata statale 96, in direzione di Altamura. Le forze dell’ordine, subito intervenuti insieme ai mezzi di soccorso del 118, dovranno capire cosa è successo quella notte.

L’impatto tra auto e autobus ha avuto luogo nel tratto della statale compreso tra le città di Modugno e Palo del Colle, più o meno all’altezza dell’uscita della stazione di servizio. A bordo della Mini Cooper c’erano anche altri due ragazzi: l’autista aveva 29 anni e con loro c’era un altro 21enne.

Anche gli altri due occupanti del mezzo hanno riportato traumi gravi. I soccorritori non hanno potuto far nulla per Michele Traetta, deceduto sul colpo. Le altre due ragazze erano ancora vive quando le hanno portate al Policlinico di Bari, ma il loro cuore si è fermato poco dopo.

Tre ragazzi perdono la vita, altri due sono gravi in ospedale

A quanto si apprende i tre ragazzi deceduti viaggiavano nei sedili posteriori. Invece davanti c’erano il giovane che guidava e un ragazzo di 21 anni, più grave del conducente. Rimasto illeso il 65enne che guidava il bus turistico.

Lutto
Fonte foto da Pixabay

Le forze dell’ordine dovranno ora ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e individuare eventuali responsabilità.