Ubriaco uccide 5 persone

Treviri, ubriaco uccide 5 persone alla guida di un SUV

Ubriaco uccide 5 persone: nell'incidente a Treviri perde la vita una neonata

Germania sotto choc dopo il terribile incidente che è avvenuto a Treviri. Un uomo ubriaco uccide 5 persone alla guida del suo SUV. Tra le vittime, purtroppo, anche una neonata di sole 9 settimane di vita. Le forze dell’ordine stanno esaminando la scena dell’incidente per fare le dovute ricostruzioni. Scartata l’ipotesi di un attentato.

Vittime dell'incidente stradale
Fonte Pixabay

Treviri, la città Germania sud-occidentale, situata nella regione della Mosella vicino al confine con il Lussemburgo, si è svegliata nell’incubo. Un’auto piombata sulla folla ha causato la morte di 5 persone.

Le autorità hanno già smentito la pista dell’attacco terroristico per motivazioni politiche o religiose. Così come la pista di un folle che deliberatamente è andato a tutta velocità verso la gente che passeggiava nel centro della città.

Incidente a bordo di un SUV
Fonte Pixabay

L’uomo alla guida di un SUV, un Range Rover nero, era ubriaco quando è arrivato alla velocità folle di 70 chilometri orari nel centro cittadino uccidendo cinque persone e ferendone altre quindici, alcune in modo grave.

Il 51enne residente in città era ubriaco. E forse soffriva anche di problemi psichici. È finito in manette subito dopo l’incidente ed è attesa una perizia psichiatrica, come sottolineato al procuratore Peter Fritzen in una conferenza stampa.

Ubriaco uccide 5 persone
Fonte Pixabay

Uomo ubriaco uccide 5 persone: tra loro una neonata

Secondo quanto riportato dai media locali, l’uomo si è gettato ad alta velocità travolgendo alcuni pedoni che stavano passeggiando nel centro della città di Treviri.

Cinque le persone morte: un uomo di 45 anni e la sua bambina, una neonata di sole 9 settimane, ma anche tre donne di 25, 52 e 73 anni. Tutte le persone vittime di questo incidente risiedono a Treviri.

La mamma della neonata deceduta e un fratello più grande di un anno e mezzo sono ricoverati in ospedale.

Fonte YouTube IVER – informazioni veloci e rapide

L’uomo arrestato ora deve rispondere di omicidio e di lesioni gravi.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"