terremoto-trieste

Trieste, scossa di terremoto di magnitudo 3.7 al confine tra Slovenia e Croazia

Trieste, nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.7; la terra continua a tremare in Italia, la scossa è stata distintamente avvertita vicino al confine

Trieste, una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 sulla scala Richter è stata registrata nel Nord Italia, al confine tra Slovenia e Croazia il 2 ottobre 2019. La zona in cui il terremoto è stato avvertito è stata molto ampia. Molte persone, spaventate, hanno chiamato il 118 per avere informazioni ed essere rassicurati. Non ci sono stati danni a cose o persone. Ecco cos’è accaduto stanotte.

L’Italia è tornata a tremare. Stavolta, i sismografi hanno registrato la scossa nel Nord dell’Italia, al confine tra la Slovenia e la Croazia. Il terremoto di magnitudo 3.7 è stato avvertito poco dopo la mezzanotte, alle 00.24,  dalla popolazione che, preoccupata, è uscita in strada.

terremoto-trieste

L’epicentro è stato in una zona poco popolata, fortunatamente, compresa tra i comuni: Dušovec, Kameni, Zatrep, Planinka e Veliki Razbor, a 42 km da Trieste, ad una profondità di 7 km. Le coordinate geografiche (lat, lon) sono state 45.55, 14.4.

terremoto

La scossa di terremoto è stata localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato una seconda scossa di magnitudo 2.0, pochi minuti dopo, alle 00:30, con l’epicentro nella stessa zona di prima e ad 10 km di profondità. Le coordinate geografiche (lat, lon) indicate dalla Sala Sismica di Roma sono state 45.57, 14.38.

terremoto-trieste-3.7

Non ci sono stati danni a cose o persone anche se la paura è stata tanta. Molti i messaggi che si sono susseguiti nelle ore successive sui social, alla ricerca di informazioni.

mappa

La scossa di terremoto è stata avvertita anche a Fiume, sulla costa croata e a Portorose in Slovenia. La poca profondità dell’evento sismico ha permesso una maggiore diffusione.

sismografi

Purtroppo la notte di paura non è finita qui. Alle 00:43:32 del 2 ottobre 2019, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una nuova scossa di magnitudo 2.6 sulla scala Richter a 3 km N da Platì (RC) e a 38 km di Reggio Calabria. La profondità di questo evento sismico è stata di 63 km ed è stata avvertita bene su tutto il territorio calabrese.

Torneremo con aggiornamenti.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Vicenza, scoperto il possibile movente dietro l'omicidio di Alessandra Zorzin: cosa è emerso

Vicenza, scoperto il possibile movente dietro l'omicidio di Alessandra Zorzin: cosa è emerso

Mamma 23enne di 11 figli ne vorrebbe altri

Mamma 23enne di 11 figli ne vorrebbe altri

Norm MacDonald, star della televisione d'oltreoceano, è morto a soli 61 anni

Norm MacDonald, star della televisione d'oltreoceano, è morto a soli 61 anni

Caso Denise Pipitone: Sabrina, la ragazza della Tunisia, farà il test del DNA

Caso Denise Pipitone: Sabrina, la ragazza della Tunisia, farà il test del DNA

Omicidio Alessandra Zorzin, scomparso i telefoni della vittima e del suo assassino

Omicidio Alessandra Zorzin, scomparso i telefoni della vittima e del suo assassino

Tragedia a Napoli, bambino di 4 anni caduto dal terzo piano: è morto

Tragedia a Napoli, bambino di 4 anni caduto dal terzo piano: è morto

Olesya Rostova: la trasmissione russa ha rintracciato la donna nomade

Olesya Rostova: la trasmissione russa ha rintracciato la donna nomade