trieste-poliziotti-uccisi

Trieste, sparatoria in questura: sparati 16 colpi, gli instanti successivi in due drammatici video

Trieste, sparatoria in questura: le drammatiche immagini degli attimi successivi allo sparo. Le urla dei poliziotti si sentono distintamente

Trieste, sparatoria in Questura: sono passate poco più di due giorni dal drammatico assassinio di due agenti di 31 e 34 anni per mano di un domenicano Alejandro Augusto Stephan Maran, 29 anni con regolare permesso di soggiorno e il dolore è ancora forte. Oggi spuntano dei drammatici video dei momenti subito dopo gli spari

Alcuni passanti che si trovavano lì per caso hanno ripreso tutti gli instanti successivi alla sparatoria, in cui sono 16 i colpi esplosi. Oltre ai filmati dei cittadini, le immagini di quei 5 minuti terribili sono stati ripresi dalle telecamere nell’atrio e nell’esterno.

Il Questore di Trieste, Giuseppe Petronzi, ha commentato le immagini che lui stesso ha potuto visionari: “Fasi estremamente concitante e al tempo stesso drammatiche. Fasi che hanno testimoniato la capacità di risposta dell’apparto che è riuscito a rendere inerte e a fermare la persona immediatamente, scongiurando la possibilità che potesse fare danni peggiori”

trieste-sparatoria-immagini

Le immagini ricostruiscono quanto accaduto, il primo agente ad essere stato disarmato e ucciso è Pierluigi Rotta, dopodiché Matteo Demenego esce dalla stanza in cui era allocato e viene immediatamente colpito da tre colpi

Alejandro-Augusto-Stephan-Meran

Alejando Augusto, in quel momento di sofferenza, gli strappa la fondina e semina terrore nell’atrio della Questura. Con due pistole in mano spara all’impazzita, gli agenti in servizio si riparano dietro ad un muro fin quando uno riesce a colpirlo all’inguine

trieste-poliziotti-uccisi

Ad oggi, il gip ha disposto il carcere per l’assassino, accusato di duplice omicidio e otto tentati omicidi. Inoltre non pare esserci “nessun riscontro oggettivo sulla malattia psichica.” 

Alejandro-Augusto-Stephan-Maran

L’uomo ha avuto assoluta “lucidità” nel portare avanti “l’azione aggressiva”, le uniche testimonianze su una presunta malattia psichiatrica deriverebbero dai familiari e per questo non attendibili

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Montecchio Maggiore, l'ultimo straziante addio a Alessandra Zorzin

Montecchio Maggiore, l'ultimo straziante addio a Alessandra Zorzin

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Denise Pipitone: rintracciata la "bambina" sulla nave per la Tunisia

Denise Pipitone: rintracciata la "bambina" sulla nave per la Tunisia

Lutto per l'ex allenatore Attilio Perotti: la moglie è morta a seguito di una caduta dal quarto piano

Lutto per l'ex allenatore Attilio Perotti: la moglie è morta a seguito di una caduta dal quarto piano

Savona, eseguita l'autopsia sul corpo di Marika Galizia: morta a 27 anni durante il parto

Savona, eseguita l'autopsia sul corpo di Marika Galizia: morta a 27 anni durante il parto

Caltanissetta, arrestato il papà della bambina di 8 anni che ha ingerito cocaina

Caltanissetta, arrestato il papà della bambina di 8 anni che ha ingerito cocaina

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria