Trova una valigetta con $500,000

Trova una valigetta con $500,000 e la restituisce al proprietario rifiutando ogni ricompensa e dicendo che vorrebbe solo un lavoro onesto che gli permetta di mantenere la sua famiglia. Tutta la nazione è rimasta esterrefatta quando si è scoperto un terribile segreto su quella vicenda.

Home > Attualità > Trova una valigetta con $500,000

In Argentina, in particolare nella città di Nogoyá, una storia molto difficile da credere che ci ricorda che valori come l’onestà non dovrebbero mai essere persi a prescindere dalla condizione in cui ci troviamo. Un uomo identificato come José Leandro Sanchez, 40 anni, è diventato un grande esempio da seguire per tutti dopo aver compiuto un gesto estremamente onesto.

Camminava per strada quando ha visto un uomo misterioso in un camion rosso , andava così di fretta che dimenticò una valigetta. José decise di avvicinarsi e fu allora che scoprì il suo contenuto sorprendente. José non immaginava mai che la sua vita sarebbe cambiata in una semplice passeggiata attraverso la piazza della sua città. La valigetta conteneva 500 mila dollari, più un’arma da fuoco. Anche se era una grossa somma di denaro, Joseph è andato subito alla polizia per cercare di individuare la persona che l’aveva perso. Tuttavia, non ha potuto ottenere alcuna risposta o guida per restituirlo. “No, Dio, non premiarmi con questo perché sono un umile lavoratore. Mentre tu mi dai salute e lavoro, sono già felice “, disse l’uomo. José non si arrese e chiamò la radio locale FM LIBERTAD. L’uomo ha dichiarato che svolge lavori di pittura e nel forno, chiarendo che tutto ciò che desiderava era poter restituire il denaro e ottenere un buon lavoro nel quale avrebbe potuto accedere a vari benefici e alla sicurezza sociale. Non ci è voluto molto perché il proprietario di una somma così alta di denaro entrasse in contatto con Jose. Aveva in programma di avviare un’attività commerciale con i soldi ed era molto grato di aver trovato la valigetta che aveva perso per una svista. I dettagli di ciò che accadde non erano chiari e le autorità iniziarono un’indagine.

Come segno di apprezzamento, l’uomo d’affari generoso offrì all’uomo onesto di comprargli una casa per lui e la sua famiglia. Tuttavia, questo umile lavoratore lo respinse. Per cercare di convincerlo, l’uomo d’affari si offrì di ricompensarlo con la grossa somma di 25mila dollari, ma questa proposta fu anche respinta da José.

José ha detto che non stava mentendo. José voleva solo una ricompensa per la sua azione onesta, un lavoro dignitoso e stabile con tutti i benefici dello Stato per mantenere decentemente la sua famiglia. Le notizie sono diventate rapidamente virali e, all’istante, diverse aziende gli hanno offerto un lavoro. Tutti volevano avere un uomo onesto come Jose nella propria squadra.

Tutto sembrava andare bene, fino a quando questa storia ha preso una svolta inaspettata. José ha confessato in una nuova intervista che il suo gesto onesto non è mai accaduto: “Quello che ho detto era tutto falso per ottenere un lavoro decente. Qui tutti mentono: ti dicono che ti daranno un lavoro, ma ti maltrattano soltanto “, ha detto Sánchez.

Dopotutto, quest’uomo è stato costretto a dire la verità perché l’accusa del paese era intervenuta per chiarire l’origine della presunta arma da fuoco che conteneva la valigetta. “Non c’è uomo d’affari, niente camion, niente valigetta, niente dollari, niente revolver. Nessuno ha visto niente. Ci sono quattro telecamere che puntano perfettamente verso l’area che ha descritto e nulla è stato notato, né c’è stato alcun movimento strano. Non ha correlato ciò che ha detto con ciò che poteva essere comprovato”, ha detto il procuratore Federico Uriburu.

Le nuove inchieste diventarono anche virali e l’uomo più onesto in Argentina si rivelò essere una delusione completa, motivo per cui è passato dal ricevere messaggi di affetto a essere criticato. Ma ha il sostegno di sua moglie e delle sue figlie, che non sapevano nulla di quello che stava facendo, per imparare da quello che è successo e non mentire mai più.

Non andartene senza condividere questa storia insolita con tutti i tuoi amici e dicci cosa ne pensi della situazione, pensi che l’azione di quest’uomo sia comprensibile?