Ultime notizie sulle pensioni: Matteo Salvini parla della nuova legge

Ultime notizie pensioni: Matteo Salvini, spiega cosa verrà fatto e la rete approva unanimemente. Ecco le novità.

Matteo Salvini, il vicepresidente del Consiglio spiega quali sono state le indicazioni fornite ai tecnici dalla Lega e dal M5S in tema di pensioni e riceve il consenso degli italiani. Il tema pensioni è, da sempre, un tema scottante e il governo in carica aveva promesso di trovare delle soluzioni e, visto le ultime notizie pensioni, sembra proprio che hanno mantenuto la loro promessa.

Matteo Salvini, il ministro dell’Interno, è stato invitato a Porta a Porta per un intervista e ha approfittato per dare le ultime notizie pensioni, ricevendo il consenso degli italiani. Matteo ha detto di aver fatto delle richieste precise ai tecnici che stanno lavorando sulla proposta di legge chiedendo esplicitamente di inserire “quota 100 o 41 anni e mezzo di contributi ma con una età minima inferiore ai 64 anni per andare in pensione”. Matteo Salvini ha aggiunto di aver chiesto un’età minima che non superi i 62 anni. Le ultime notizie pensioni INPS mostrano che a chiedere il superamento della legge Fornero sono gli imprenditori. Durante la stessa puntata Matteo Salvini ha parlato anche della “pace fiscale” puntualizzando che questa manovra permetterebbe allo stato di incassare circa 20 miliardi di euro. Oltre a svelare le ultime notizie sulle pensioni oggi, Matteo ha parlato dei punti che verranno affrontati nella prossima manovra fiscale: “l’inizio dello smontaggio della Fornero, l’avvio della Flat tax, la pace fiscale e l’avvio del reddito di cittadinanza purché non sia assistenza. Tutto questo rispettando i vincoli europei”.

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Ovviamente, non sono mancate le domande sul caso Diciotti e Matteo Salvini ha ribadito che “rifarebbe tutto” ma che la sua preoccupazione principale non è respingere i migranti arrivati ma fare “in modo che le navi non arrivino”.

In più ha svelato che vorrebbe ridurre di 10-15 euro i contributi destinati ai migranti, una misura che sarà inclusa in un pacchetto immigrazione-sicurezza (composto da 2 decreti legge), pronto ad essere presentato davanti al Consiglio dei Ministri entro la fine di questo mese.

Che dire, dunque? Aspetteremo. Quello che sappiamo con certezza è che l’italia ha bisogno di una bella spinta economica per ripartire. Molti italiani non conoscono nemmeno i loro diritti e questo è un grande problema. Anche quando si tratta di pensioni per i malati, per esempio, si sa poco o niente. Ecco, per esempio, come richiedere l’assegno mensile per diabetici con la legge 104. Informatevi e fate valere i vostri diritti!

Noi vi lasciamo con una commovente lettera di un insegnante in pensione a tutti i genitori… Buona lettura!