Un bambino di sei anni

Un bambino di 6 anni decide di trovare il modo di regalare un appartamento alla sua famiglia. E' impossibile immaginare cosa ha fatto per riuscire nel suo intento. Grazie a lui adesso hanno una casa.

Home > Attualità > Un bambino di sei anni

Questa è una storia di impegno, perseveranza e risultati. È l’impresa di un bambino di sei anni che ha fissato un obiettivo e lo ha realizzato, non solo rendendo orgogliosa tutta la sua famiglia, ma anche con la soddisfazione di aver raggiunto ciò che tanto desiderava. Dietro tutto questo però, c’è uno sforzo che il bambino ha dovuto subire e che non è appropriato per la sua età.

Il piccolo Ibrahim Lyanov di soli sei anni ha fatto più di 4.000 mila flessioni di seguito e ha rotto un nuovo record in Russia, secondo l’agenzia Carters. Grazie alla sua impresa, ha vinto una nuova casa per tutta la sua famiglia. È un appartamento che si trova nella città russa di Magas. Vale la pena ricordare che Magas è la capitale della Repubblica di Inguscezia della Federazione Russa, è una delle città più giovani di quel paese, anche se è stata fondata nel 1994 e nel 2000 ha ottenuto il titolo di città. È la più piccolo in Russia, in termini di popolazione. Il ragazzo russo ha partecipato alla sfida di superare le 3.720 flessioni e ha battuto il record quando è riuscito a fare l’esercizio 4.445 volte. Un’abilità che gli ha permesso di entrare nel libro dei record in Russia e fare storia. I suoi cari sono abituati ad essere sorpresi dal piccolo Ibrahim con queste stranezze. Il bambino si è allenato duramente per ottenere questo riconoscimento. Ma il suo profondo desiderio di superare questa difficile sfida e il sostegno e l’incoraggiamento dei suoi genitori, gli hanno dato la forza necessaria per sottoporsi alla formazione degli adulti. Per un po’ ha lavorato per mettersi in forma e concentrato sulla pratica del metodo corretto di condizionare il proprio corpo per resistere il più possibile.

E non solo, Ibrahim era consapevole che non solo doveva sopportare, ma doveva anche fare correttamente l’esercizio fin dal primo minuto e durante le due ore che ci sono volute per fare le quattromila flessioni, considerando quanto sono complicate da fare.

Era molto necessario che potesse sviluppare abbastanza forza nelle sue piccole braccia. Questa impresa è stata controllata da una giuria e registrata dai suoi genitori, che subito dopo hanno condiviso il video su Internet e sono diventati rapidamente virali.

 

 

Così il piccolo Lyanov non solo è diventato popolare nei social network, ma ha anche ottenuto ciò che tanto desiderava: superare il record di flessioni in Russia e, soprattutto, ottenere una casa in cui vivere con la sua famiglia. Il club sportivo locale Chingiz, in cui Ibrahim si era allenato, ha ottenuto abbastanza soldi per comprare un appartamento di due stanze.

La cosa più interessante di tutta questa storia non è il riconoscimento materiale ottenuto dal ragazzo di sei anni, ma il fatto che si sia posto un obbiettivo e abbia combattuto per questo. Senza dubbio sentirà di poter fare tutto, ed è così che dobbiamo gestire nella vita. Lavorando duramente per quello che vogliamo.

Condividi questo caso nelle tue reti e dicci cosa pensi di ciò che questo piccolo ragazzo ha fatto.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI