Un errore durante la depilazione

Un errore durante la depilazione per un appuntamento, lo lascia in ospedale per due settimane

Quando incontriamo qualcuno che ci piace e la chimica fa il suo lavoro, ci sforziamo di presentarci a quella persona che ci ha affascinato, puliti e impeccabili. Ma a volte vengono fatti alcuni errori in questo tentativo che possono costarci caro, come è successo a un giovane sviluppatore immobiliare.

William Bishop è un 26enne che vive a Cheltenham, nel Gloucestershire, e si dedica alla promozione di alloggi in vendita. L’uomo attraente ha incontrato una ragazza carina a una festa e hanno deciso di avere un appuntamento. Quindi ha fatto del suo meglio per presentarsi per il grande giorno.

“Mi stavo preparando per un appuntamento quella sera, quindi ho deciso di prepararmi, nel caso in cui fosse successo qualcosa di buono”, ha detto Bishop. Nel suo entusiasmo di essere ben curato, voleva anche prendersi cura delle sue parti intime e non esitò a comprare una crema depilatoria di un marchio conosciuto, che aveva già usato in precedenti occasioni con ottimi risultati.

Ma, ha riconosciuto che la crema l’aveva usava sul corpo e sulle gambe, progettata appunto per essere utilizzata su corpo e gambe, ma non nell’area dell’inguine come avrebbe fatto lui, avrebbe dovuto usare la varietà sensibile per l’area bikini. A peggiorare le cose, ha lasciato a riposo la crema per il doppio del tempo indicato nelle istruzioni.

Due giorni dopo l’applicazione, si sono aperte due enormi ferite sulla pelle che lo hanno costretto ad andare al reparto ustioni dell’ospedale di Southmead. I medici hanno dovuto rompere le vesciche per curare l’infezione e iniziare immediatamente il trattamento, è rimasto in ospedale per quasi quindici giorni a causa della gravità delle lesioni.

“Per due settimane, sono stato nel reparto ustioni dell’ospedale. È stato estremamente doloroso a causa di dove si trovano. Riesco a malapena a camminare, dormire o sedermi ”, ha commentato il giovane dolorante. Alla luce di quanto accaduto, Reckitt Benckiser, un rappresentante dell’azienda che produce i prodotti, ha espresso la sua opinione sul caso.

“Ci rammarichiamo per la reazione di un cliente a un prodotto di crema depilatoria prodotta da noi e auguriamo al gentiluomo una pronta guarigione. Poiché la salute e la sicurezza dei nostri consumatori sono una priorità per noi, garantiamo che tutti i prodotti soddisfino rigorosi standard di sicurezza”, ha affermato il portavoce.

E hanno consigliato ai loro clienti di leggere bene le istruzioni dei loro prodotti per evitare problemi di utilizzo. Soprattutto quando si tratta di articoli per l’igiene o la bellezza. “Raccomandiamo vivamente ai clienti di leggere e seguire tutte le istruzioni sulla confezione e sulle etichette dei prodotti per un uso sicuro”, ha continuato Benckiser.

Per quanto riguarda l’appuntamento di William, le disse che aveva avuto un piccolo incidente e che avrebbe dovuto rimandare l’incontro di tre settimane. Speriamo che la ragazza non legga la notizia.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Nicolas Lorenzo Vona è morto a seguito di un bruttissimo incidente stradale

Nicolas Lorenzo Vona è morto a seguito di un bruttissimo incidente stradale

Kristopher Dixon muore a soli 18 anni: travolto da un tram

Kristopher Dixon muore a soli 18 anni: travolto da un tram

Montecchio Maggiore, i risultati dell'autopsia sul corpo di Alessandra Zorzin

Montecchio Maggiore, i risultati dell'autopsia sul corpo di Alessandra Zorzin

Napoli, l'uomo fermato per l'omicidio di Samuele Gargiulo nega l'omicidio

Napoli, l'uomo fermato per l'omicidio di Samuele Gargiulo nega l'omicidio

Samuele caduto dal balcone a Napoli: la mamma chiede  di non pubblicare foto e video

Samuele caduto dal balcone a Napoli: la mamma chiede di non pubblicare foto e video

Veronica Panarello: condannata per calunnia nei confronti del suocero Andrea Stival

Veronica Panarello: condannata per calunnia nei confronti del suocero Andrea Stival

Norm MacDonald, star della televisione d'oltreoceano, è morto a soli 61 anni

Norm MacDonald, star della televisione d'oltreoceano, è morto a soli 61 anni