Un gesto di pure altruismo

Aveva due tumori in testa, ma non aveva i soldi per l'operazione. Decide di mettere in atto una lotteria con la sua auto come premio per poter pagare l'operazione ma poi succede qualcosa che non aveva previsto. Ecco la storia di Margarete

Home > Attualità > Un gesto di pure altruismo

Un uomo di grande cuore ha deciso di non accettare l’auto che aveva vinto in una lotteria, per aiutare una donna con due tumori al cervello. Celio Pereira, un pensionato di Paraná, in Brasile, è stato il protagonista di un bellissimo gesto di solidarietà perché invece di tenersi la macchina che aveva legalmente vinto, ha deciso di rinunciare al premio.

La decisione di Celio aveva una sola intenzione, quella di aiutare Margarete Mormul, il proprietario del veicolo che aveva deciso di mettere in palio con una lotteria per raccogliere i fondi necessari e pagare la sua operazione. A Margarete sono stati diagnosticati due tumori nel cervello e non aveva abbastanza soldi per coprire le spese mediche.

“Quando sono stati rilevati i tumori, non ho rinunciato alla mia vita e ho deciso di mettere all’asta la macchina conla quale lavoravo come autista privata”, ha detto Margarete. Sebbene la notizia della sua malattia sia stata un duro colpo per il suo cuore, questa donna feroce ha deciso di combattere.

Per questo motivo, ha iniziato la lotteria del bene con più valore di quello che ha ; sebbene questo non fosse solo un bene per lei, ma la sua fonte di lavoro.

Lo scopo della lotteria era di raccogliere i 5.000 dollari necessari affinché Margarete si sottoponesse al suo intervento chirurgico e pagasse le spese mediche per la guarigione. La donna non si dedicò solo alla vendita dei biglietti, ma andò anche a programmi televisivi locali per aiuti e fare pubblicità per la sua lotteria.

Tra le persone che hanno partecipato c’era Celio che si è rivelato il vincitore della macchina. Quest’uomo ha acquistato quattro biglietti per l’estrazione, ma il suo obiettivo non era l’ambito premio, ma aiutare la donna nella sua causa emotiva.

“Sapevo che usava la macchina per lavorare, che era la sua unica fonte di reddito. Quando comprai quattro biglietti della lotteria, promisi che se avessi vinto non mi sarei tenuto l’auto. Il mio obiettivo era aiutare e non ottenere il premio “, ha dichiarato Celio Pereira in pensione.

Al momento di consegnare le chiavi della macchina, Margarete era sorpresa per il bellissimo gesto di questo uomo generoso. Come ha detto “la sua intenzione era di aiutare” e ha subito restituito l’auto al suo proprietario. Questo bellissimo atto è stato registrato in un video emotivo diventato virale sui social network.

Margarete non solo ha riavuto la sua auto, ma grazie alle persone che hanno collaborato alla causa è stata in grado di raccogliere i soldi necessari per sottoporsi a un intervento chirurgico. I tumori di questa donna sono stati rimossi con successo e si riprende con grande ottimismo perché nonostante la sua terribile malattia si sente davvero benedetta.

Nonostante la sua difficile situazione Margarete è stata in grado di trovare persone come Celio che l’hanno aiutata ad andare avanti.