Un parrucchiere dal cuore grande

L'ho visto la prima domenica per strada che tagliava i capelli a qualcuno. L'ho rivisto la seconda domenica che tagliava i capelli ad un'altro, la terza volta non ho resistito e ho dovuto chiederglielo...sono scoppiata in lacrime.

Mark Bustos è uno parrucchiere dei ricchi ma è diventato veramente famoso dopo aver dato inizio ad una buona causa: tagliare i capelli dei “senzatetto” di New York, gratuitamente. Secondo un rapporto della CNN, Bustos lavora nel suo locale “Three Squares Studio” nel quartiere di Chelsea a New York

I prezzi per i suoi servizi di parrucchiere possono variare da $ 150 e fino a $ 800, la sua clientela è prestigiosa e si occupa anche delle acconciature di vari personaggi famosi. Un giorno però decise di imbarcarsi in una causa umanitaria nei suoi giorni liberi. Ogni volta che può, dice la CNN, Bustos impacchetta le sue forbici, pettini e prodotti per parrucchieri e va nelle strade di New York per trasformare i capelli di uomini e donne indigenti. Domenica scorsa, ha trovato “Red”, un “senzatetto” che vaga per le strade di Manhattan. E poco dopo, Bustos si mise al lavoro, radendogli i capelli bianchi e pizzicando le sopracciglia dell’anziano. “Ora mi sento più pulito”, disse Red, che prese il suo sgabello e andò a dar da mangiare ai piccioni. Dietro a Red si forma una fila. E sebbene a Bustos non sia molto chiaro se tutti sono indigenti, ognuno riceve il suo taglio di capelli. Ray è il prossimo in linea. Abbraccia il parrucchiere e lo chiama “angelo”. “Quando qualcuno viene e ti dà qualcosa che non hai mai avuto, ti fa sentire bene, ti fa venir voglia di piangere”, confessa Ray.

Bustos ha 30 anni e la sua causa è iniziata nel 2012 quando ha visitato la sua famiglia nelle Filippine. Così ha deciso di organizzare un evento per tagliare gratuitamente i capelli dei bambini.

“Ho avuto un impatto così positivo su di me che ho deciso di portare l’evento a casa a New York”, ha spiegato.

Probabilmente avere un aspetto più curato e pulito, per un senzatetto, può essere anche un aiuto per chi vuole rifarsi una vita o cercare un lavoro.

E’ già capitato che un senzatetto si recasse da Bustos il giorno prima di recarsi ad un colloquio di lavoro.

Questo è gesto veramente bellissimo, se ognuno di noi offrisse quel può per aiutare il prossimo, questo sarebbe davvero un mondo migliore.

"Si tratta di una malattia che ti toglie tutto. Ho pensato di voler morire". Racconta a Verissimo della malattia dei suoi figli e Silvia Toffanin non trattiene le lacrime

"Si tratta di una malattia che ti toglie tutto. Ho pensato di voler morire". Racconta a Verissimo della malattia dei suoi figli e Silvia Toffanin non trattiene le lacrime

Caso Denise Pipitone, spunta una nuova foto sul profilo del legale di Piera Maggio. Federica Panicucci la mostra a Mattino 5

Caso Denise Pipitone, spunta una nuova foto sul profilo del legale di Piera Maggio. Federica Panicucci la mostra a Mattino 5

Paura per l'allenatore: tutta la sua famiglia è positiva e sua moglie è stata ricoverata allo Spallanzani

Paura per l'allenatore: tutta la sua famiglia è positiva e sua moglie è stata ricoverata allo Spallanzani

Il piccolo Lorenzo è morto 20 giorni dopo la sua nascita: lo straziante messaggio dei genitori

Il piccolo Lorenzo è morto 20 giorni dopo la sua nascita: lo straziante messaggio dei genitori

TRAGEDIA - bimbo di 3 anni ha perso la vita davanti agli occhi dei genitori, durante un matrimonio

TRAGEDIA - bimbo di 3 anni ha perso la vita davanti agli occhi dei genitori, durante un matrimonio

Senzatetto ritrova la sua famiglia: ecco la straordinaria trasformazione

Senzatetto ritrova la sua famiglia: ecco la straordinaria trasformazione

Donna 30enne incinta salvata dopo un distacco di placenta: il bimbo non ce l'ha fatta

Donna 30enne incinta salvata dopo un distacco di placenta: il bimbo non ce l'ha fatta