Un senzatetto regala 20 dollari ad una ragazza

È accaduto in America e ha davvero sciolto i cuori di tutti. Questa storia è l'emblema della parola "karma". Ricordatevi che la generosità ripaga sempre

Home > Attualità > Un senzatetto regala 20 dollari ad una ragazza

Johnny Bobbit è un senzatetto americano, vive per strada e in una fredda serata invernale non ha esitato un minuto ad aiutare una donna con i suoi ultimi 20 dollari. Questa storia è una lezione di vita: “Oggi a te, domani a me”, la vita è un boomerang e dopo aver letto l’accaduto ne sarete ancora più sicuri.

Kate McClure, una giovane ragazza, stava tornando a casa con la sua auto quando improvvisamente ha finito la benzina, era mezzanotte ed era completamente sola. L’auto si è fermata proprio in una brutta zona e la ragazza ha da subito avuto paura a scendere dal veicolo.

ponte

“Mi sono fermata sul lato della strada. Sono uscita dall’auto, non sapevo cos’altro fare e ho pensato di andare a piedi alla stazione di servizio più vicina, non era molto distante. Quando ho incontrato Johnny. Johnny mi disse subito di tornare alla macchina, non era una bella zona, e che sarebbe tornato da lì a poco per aiutarmi. Mi è sembrato subito un bravo ragazzo e ho deciso di fidarmi!” dice Kate.

jonny-20-dollari

La donna non aveva soldi con sé e per questo era preoccupata più del dovuto. Quello che è accaduto poco dopo è stato incredibile anche per lei. Johnny ha usato gli ultimi 20 dollari che aveva e le ha riempito una tanica di benzina. Kate non riusciva. credere ai suoi occhi

jonny-auto

“Non riuscivo a crederci, l’ho ringraziato. Gli ho giurato che sarei tornata, gli ho promesso che gli avrei ridato i soldi non appena possibile”

Kate il giorno dopo non solo è tornata con i soldi, ma anche con cibo e vestiti. Tuttavia ancora mancava qualcosa. Con il suo fidanzato Mark, ha lanciato una campagna “GoFundMe” per aiutare a raccogliere dei fondi per Johnny per assicuragli un posto dove stare e qualche trasporto per cercare lavoro. La campagna ha avuto successo, sebbene l’obiettivo fosse di 10.000 dollari in poche ore se ne sono raggiunti 360mila.

barbiere

Johnny confessa che non si aspettava tutto questo: “Non me l’aspettavo. Mi è venuto spontaneo aiutare Kate, non l’ho fatto per secondi fini. Ero felice di offrire aiuto a qualcuno che ne aveva bisogno”.

A Johnny non è bastato aiutare Kate, a dichiarato che vuole ringraziare e ricompensare le 12 mila persone anonime che hanno fatto una donazione: “voglio solo fare la cosa giusta, ho intenzione di donare parte dei soldi alle organizzazioni che si occupano di aiutare i bisognosi”

karma

Il karma ripaga sempre, non solo per le cattive azioni, ma anche per le buone.