Un uomo di 92 anni chiama la polizia

Un uomo di 92 anni chiama la polizia per denunciare un furto, ma quando arrivano sul posto, si rendono conto che devono agire subito...

Home > Attualità > Un uomo di 92 anni chiama la polizia

Il signor Louis C. Hicks, 92 anni, è un veterano della seconda guerra mondiale, ha prestato servizio negli anni ’30, vive a West Austin, negli Stati Uniti. Recentemente, ha scoperto che gli mancavano alcuni degli strumenti elettrici che aveva immagazzinato nel capannone dietro casa sua e aveva chiamato la polizia per denunciare il furto.

Il suo obiettivo era quello di denunciare che era stato vittima di una rapina in modo che il dipartimento di polizia fosse incaricato di trovare il colpevole. Chasity Salazar, un ufficiale di polizia, si presentò a casa sua per raccogliere prove e insistette per controllare la casa del signor Hicks. Ciò che il vecchio non immaginava era che la polizia intendesse tornare per aiutarlo a soddisfare i bisogni che avevano visto nella sua umile casa. Hanno percepito che Hicks aveva disperatamente bisogno di sostegno, ma si è vergognava di chiederlo, quindi non hanno esitato a prendere provvedimenti per migliorare la qualità della sua vita. Il vecchio non aveva una stufa che funzionasse , è sopravvissuto all’inverno riscaldando la sua casa con i fornelli. Sopportare il freddo nella sua casa ha messo a rischio la sua salute, aveva bisogno di risolvere il problema. La sua comunità si è riunita per aiutarlo, la denuncia del furto dei suoi strumenti lo ha aiutato a cambiare completamente la sua vita grazie alla solidarietà di molte persone. “Mr. Hicks ha vissuto in questo modo per anni , ” ha detto il presidente di un gruppo di motociclisti chiamato Luis Rodriguez, che era disposto ad aiutare l’anziano, lui con i suoi compagni di squadra. Tutti si sono incontrati per mettere ordine in casa e fargli godere le giornate con il calore della casa che meritava.

L’anziano era davvero commosso e non sapeva come esprimere la sua gratitudine. “Ringrazio gli americani del vicinato per essersi presi cura di me”, ha detto il veterano di guerra.

Uno dei volontari che hanno lavorato per aiutare il vecchio, ha detto: “Ci sono tante cose che diamo per scontato, fino a quando si inciampa su persone come Mr Hicks ” il suo caso è stato fonte di ispirazione per riflettere su ciò che è veramente importante nella vita e imparare a essere grati.

Un gruppo di persone della comunità ha pulito la sua casa, l’ha sistemata per renderla più confortevole.

Il dipartimento di polizia ha donato una stufa per tenere al caldo la sua casa durante l’inverno rigido.


È ammirevole il lavoro degli agenti di polizia che sono andati a presenziare alla denuncia della rapina, non sono rimasti indifferenti alla situazione in cui viveva il vecchio e hanno fatto tutto il possibile per aiutarlo. Condividi questo gesto solidale.