Una lezione importante

"Quando quella madre mi ha chiamato per riferirmi cosa aveva fatto mia figlia alla sua, non potevo crederci. Ero profondamente deluso da lei e ho dovuto darle una dura lezione" Ecco cosa ha fatto questo papa quando ha scoperto che sua figlia era una bulletta

Ricevere un trattamento ingiusto dai compagni di scuola può essere devastante per qualsiasi bambino. Una giovane donna di nome Ryan stava già affrontando una depressione difficile. Suo padre, suo nonno e una zia avevano perso la vita e la bambina non faceva altro che sentire che stava perdendo tutti i suoi cari. Ryan e Re’Onna vivono nella Carolina del Sud negli Stati Uniti.

Tutto ciò fu aggravato quando diversi ragazzini a scuola iniziarono a chiamarla con nomi sprezzanti e trasformarono la sua vita in un vero tormento. Una delle ragazze che la disturbava era Re’Onna. La madre di Ryan ha scoperto cosa succedeva e ha deciso che era tempo di parlare con i suoi genitori. “Come genitori, dobbiamo assumerci la responsabilità di ciò che fanno i nostri figli.”

Il più delle volte, i genitori sono molto impegnati a difendere i propri figli senza fermarsi un secondo a pensare di poter davvero essere responsabili di un atto terribile. Fortunatamente, il padre di Re’Onna non era come tutti gli altri. Randy sapeva benissimo che era tempo di insegnare una lezione importante a sua figlia.

“Mi ha fatto molto male sapere cosa stesse facendo mia figlia. Quando ero giovane ho ricevuto abusi, quindi capivo profondamente cosa stava passando Ryan. ”Randy sa che non c’è nulla che sua figlia ami di più dello shopping. In effetti, aveva trascorso gli ultimi mesi a raccogliere alcuni soldi per trascorrere un pomeriggio di padre e figlia nel centro commerciale.

Tuttavia, quando ha saputo cosa era successo, ha saputo che sua figlia non se lo meritava. Invece di continuare con i suoi piani originali, portò la giovane Ryan a fare shopping. Re’Onna li ha accompagnati durante tutto il processo ma non ha potuto comprare assolutamente nulla per lei.

“Quando mi ha portato a fare shopping ho iniziato a piangere. Mi ha insegnato che c’erano ancora persone disposte a trattarmi generosamente.” La giovane Ryan non poteva che sorprendersi.

Dopotutto, aveva attraversato i mesi più difficili della sua vita e qualcuno aveva finalmente deciso di fare un gesto d’amore. La giovane Re’Onna ha imparato la lezione e la cosa più sorprendente è che è diventata una buona amica di Ryan.

L’enorme cuore di Randy ha mostrato alle ragazze che un’amicizia è più preziosa di qualsiasi episodio di trattamento ingiusto. “Ho imparato a non trattare male nessuno. Nessuno se lo merita. Dobbiamo essere gentili con tutti “.

I giorni di duri scontri tra le due sono rimasti nel passato. Non c’è niente di più importante dell’istruzione e dell’esempio che i piccoli ricevono a casa. Questi tipi di lezioni sono fondamentali per forgiare esseri umani rispettosi e amorevoli.

Morte Viviana Parisi, parla l'avvocato Claudio Mondello: "Non si è suicidata"

Trovato Manlio Germano, l'autore del post inneggiante la morte di Willy

Viaggia per la prima volta in aereo a 106 per vedere suo figlio gravemente malato

Pesava 335 chili, ma adesso ne pesa solo sessantanove. Ecco com'è diventata

Morte Miriam Laezza, l'appello della madre su i social

Bambina scomparsa: ritrovata a 12 km di distanza dalla scuola

Funerale Sara Ruffato, morta a 17 anni in un grave incidente stradale